Utente 258XXX
Buon giorno, da circa 8 mesi mi sono reso conto di avere problemi sia nel erezione. Da circa 1 mese mi sono recato da uno specialista, il quale da esami specifici mi ha riscontrato il livello del testosterone a 390 basso.
Lo stesso mi ha sottoscritto una cura per 8settimane con 3 iniezioni di gonasi 2000 e assuzione per 3 dosi di cialis 20mg.
Chiedo un Vs. Parere in merito. Volevo segnalare che dopo un immediato segno di miglioramento, dopo 10 giorni di terapia, persistente per 5/6 giorni ho riaccusato i sintomi di mancata erezione.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
non posso entrare nelle dinamiche della visita, il testosterone può essere misurato in due modi il primo ha range da 220 a 780 ng/dl, il secondo da 7.7 a 27.3 mmol. Per il cui il suo non appare basso, a meno che il laboratorio non usi dosaggio ame ignoto: può essere. Poi il testosterone può essere basso per fenomeni organici allora LH è alto, ovvero per fenomeni ansiosi allora LH è normale. Le gonadotropine come quella hanno effetto sia su FSH cje LH, aumentando la produzione di testosterone, ma di poco. Il farmaco orale aumenta l' erezione. Detto questo persosnalmente ho qualche dubbio sulla terapia, ma sono dubbi che nascono non avendo tutti i dati che il collega avrà senz' altro, ma la provi e veda come va.
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore la ringrazio per la tempestivita'. I valori li elenco di seguito:
Testosterone 390,8 ng/ml
Prolattina 16,9
17 beta 32,1
Lh 4,3
Fsh 5,2

Ho eseguito dopler e rigiscan con risultati nella norma.
Se ha bisogno di altro per un parere sulla terapia.
Il suo collega, che mi ha in cura, mi riferisce che il mio problema e' solo ed esclusivamente dovuto al livello del testosterone.
La ringrazio anticipatamente.
[#3] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
E un ultima valutazine, in che tempi dovrei avere riscontro della terapia. Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Come le dico valuterei anche una etiologia psicogena: LH regolare. Ma non consoco il range del laboratorio, ne entro nella dinamiche delle visita.