Utente 294XXX
Chiedo un aiuto!
Sono una ragazza di 28 anni e soffro di dermatite seborroica al viso e sul cuoio capelluto.
Anni fa mi avevano prescritto l'unguento diprosalic, (anche se non era una dermatite forte ma mi si spellava la pelle sulle sopracciglia, naso e mento) poi non l'ho usata perchè in estate il problema si era alleviato.
Ultimamente per 2 settimane l'ho usata perchè avevo la pelle tutta screpolata e spellata...e la situazione è migliorata. Quando però ho sospeso (dopo 2 settimane)dopo 2 giorni mi sono apparsi dei brufoletti pruriginosi e che non avevo prima!!!Allora ho subito rimesso la crema e sono spariti.
Adesso ho letto un sacco di cose terribbili sul diprosalic!Sto morendo di paura!Vorrei interrromperlo ma ho letto che non posso interromperlo di botto!Sono terrorizzata, credo di aver peggiorato la situazione!Le bollicine stavano per arrivare all'occhio destro dal sopracciglio e ho paura.
Ho prenotato una visita ma ci vuole del tempo e nel frattempo non so che fare!Devo smettere gradatamente?Come fare?
Grazie scusate ma sono in ansia perchè prima avevo solo desquamazione e non brufoli e prurito forti come questi!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile Utente prima di applicare creme o pomate anche se in precedenza utilizzate,consulti sempre il dermatologo poichè si rischia di utilizzare prodotti non adatti alla situazione in atto e si rischiano con il passare del tempo se, se ne fa un uso smodato di creare sensibilizzazioni e nel suo caso trattandosi di uno steroide di vedersi comparire un'acne steroidea.Al momento non utilizzi altro che della camomilla per impacchi in attesa della visita dermatologica.
Saluti
[#2] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
SARTEANO (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
in attesa della visita dermatologica, è consigliabile, come già suggerito dal Collega, di interrompere l'applicazione della crema in oggetto, primo per evitare di camuffare il quadro al collega che la visiterà, secondo per evitare che si instauri un ciclo vizioso tipico delle creme a base steroidea con fenomeni di rebound della malattia al momento della sospensione e sovrapposizione degli effetti collaterali.
Tenga presente che a seconda del tempo di utilizzo delle creme steroidee gli effetti alla loro sospensione con peggiornamento del quadro clinico possono persistere anche per settimane, quindi non si terrorizzi ulteriormente al perdurare della sintomatologia, sono effetti normalmente reversibili, l'importante è non cedere alla tentazione di riapplicare il cortisone.

Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2007
Gentili medici vi ringrazio tanto!
Credo di essere stata frettolosa nell'applicare la crema, seguirò i vostri consigli e interromperò subito il trattamento. Spero tanto che passino in fretta i fastidi e sicuramente farò impacchi di camomilla.
Grazie ancora!
[#4] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2007
Ho appena letto che è meglio sospendere gradatamente il diprosalic...
come mi devo regolare?Sospenderlo di botto o gradatamente?

Per favore rispondete!!!
[#5] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Sospenda il Diprosalic e si determini appena può con il dermatologo di sua fiducia
Saluti
[#6] dopo  
Utente 294XXX

Iscritto dal 2007
Grazie ancora Dr Benini.