Utente 335XXX
Buongiorno a tutti, scrivo in questa sezione in quanto non so bene quale sia più appropriata al mio quesito .
Da tempo, nonostante io abbia una relazione stabile, sono affetto da una fastidiosa ipersensibilità della pelle del pene, in particolr modo della zona in corrispondenza del frenulo e sotto di essa. Escludo problemi di frenulo breve in quanto 13 mesi fa sono stato sottoposto a frenulotomia.
Questa sensibilità accentuata spesso mi porta a delle difficoltà nel controllo dell'eiaculazione che avviene quindi troppo rapidamente.
In un post di questo sito ho letto di un ragazzo che chiedeva informazioni a riguardo e sull'utilizzo della crema Xylocaina 5% unguento per diminuire leggermente la sensibilità della zona, pertanto chiedo cortesemente un parere dermatologico. Inoltre, tale crema necessita di ricetta medica? Controindicazioni?
Ovviamente penserei ad un utilizzo limitato e non esagerato.
Ringrazio tutti coloro che vorranno cortesemente rispondere ed auguro buona giornata.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
4% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
SANTARCANGELO DI ROMAGNA (RN)
FANO (PU)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2000
Gentile Utente, la prescrizione di creme non può prescindere da attenta visita Dermatologica del problema che qui viene a descriverci, per non incorrere in errori che potrebbero portarle dei danni.
Cari saluti
Dr.Alessandro Benini
Dirigente Medico Centro Grandi Ustionati
Osp."M.Bufalini" Cesena

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Dott. Benini La ringrazio per la celerità del Suo intervento.
Sono d'accordo su quanto da Lei avanzato, la mia era più che altro una curiosità fondata su un intervento letto nella sezione Andrologia in cui tale pomata non viene del tutto bocciata in relazione a tale disturbo accusato a quanto pare da molte persone.
Aggiungo inoltre che l'utilizzo non sarebbe certamente sistematico ne quantitativamente abbondante bensì una sorta di 'tentativo'. Ad ogni modo se è necessaria prescrizione medica fisserò una visita dermatologica e sottoporrò la questione ad analisi diretta come da Lei suggeritomi.
Approfitto infine della sua disponibilità per chiederLe quali potrebbero essere le eventuali controindicazioni.
Ringraziando in anticipo Lei e quanti volessero intervenire, porgo cordiali saluti.