Utente 258XXX
Buongiorno

Il medico, durante l'ultimo controllo annuale di mio figlio (14 anni), ha riscontrato sospetti di vitiligine perchè in alcune parti del corpo presentava macchie bianche. Qualche dubbio ci era già venuto tempo fa in quanto un'escoriazione, non ricordo se dovuta a una puntura di zanzara o cos'altro, localizzata sotto al pomo di adamo ci ha messo quasi due anni a ritornare pigmentata. La maggior parte delle macchie si trovano sulle ginocchia (giocando a calcio a volte anche su campi in sintetico spesso si procura escoriazioni), una l'ha sui genitali e un'altra piccola in prossimità dell'osso sacro. Abbiamo già preso appuntamento per una visita dermatologica tra circa 15gg ma, nè io nè mia moglie riusciamo ad aspettare cosi tanto per avere delle risposte.

Quasi tutte le macchie non presentano un "bianco" uniforme ma è come se la pelle avesse tanto tempo per ripigmentarsi. Chiaramente se servisse sono disposto ad inviare alcune foto per documentazione-

Nell'attesa di qualche risposta, ringrazio anticipatamente tutti coloro che risponderanno
[#1] dopo  
Dr. Danilo Capizzi
24% attività
4% attualità
8% socialità
TERMINI IMERESE (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente,
sebbene la vitiligine rappresenti un problema estetico di impatto emotivo importante, di certo la fretta non aiuta. Attenda conm pazienza il consulto col suo specialista di fiducia, ed approfitti dei raggi UV naturali di questo periodo estivo assolutamente favorevole per la patologia di suo figlio, sempre ricordando di applicare una fotoprotezione media ( circa 30 ) per schermare i raggi "cattivi" e fare passare quelli utili allo stimolo pigmentante. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 258XXX

Iscritto dal 2012
Grazie per la sua risposta..