Utente 222XXX
Salve Dottore, ho 37 anni, ho avuto una bimba a febbraio 2011, non bevo e non fumo, faccio una vita molto sedentaria.
Da 3 anni soffro di extrasistoli.
Ho fatto più volte ECG, nel 2010 ho fatto un ecocolordoppler cardiaco risultati a posto, e 3 settimane fa ho fatto holter dinamico 24h con il seguente esito:
ritmo sinusale con normale escursione della FC circadiana.
Rari ed isolati BESC.
Rari ed isolati BEV di due morfologie.
Non aritmie ipocinetiche o disturbi di conduzione.
Non alterazioni ST-T.
Correlazione sintomo con extrasistole: 75 VEB max 20 veb/h 16:41(1) 2 TRIG più lungo 6 battiti 16:48 (1) 37 SVEB.
Ho controllato anche la tiroide ed è tutto nella norma. Ho solo una grave carenza di vitamina D che sto risolvendo con DBase 10,000.
Con le extrasistoli ormai ci convivo, però ho delle aritmie durante i rapporti sessuali, soprattutto verso l'orgasmo (a volte più forti a volte più leggere), che dopo poco vanno scemando e finiscono però mi spavento molto quando succede e non vivo una vita sessuale serena, volevo sapere se posso stare tranquilla e se esiste qualche metodo naturale per farle ridurre. Grazie in anticipo Jenny

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
L'holter è ottimo direi, solo qualche extra da ansia. Il miglior rimedio naturale è la psicoterapia.
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Grazie, per cui anche le aritmie durante i rapporti dovrebbero essere dovute a semplice ansia? Quelle però non so proprio come risolverle
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
L'attivita' sessuale e' caratterizzata da tanta adrenalina, soprattutto se vissuta con qualche ansia. Ne parli ad uno psicoterapeuta.