Utente 260XXX
Salve. Sono una ragazza di 19 anni. Ieri ho fatto per la prima volta una visita cardiologica completa. Dall'ecocardiogramma è risultata una minima insufficienza tricuspidalica con pressioni polmonari nei limiti di norma ( circa 30 mmhg). Il medico ha affermato che non è nulla e ha consigliato di fare sport in quanto tendezialmente sono tachicardica. Ma questa insufficienza tricuspidalica potrebbe peggiorare? e la pressione polmonare è troppo elevata? può indicare un'ipertensione polmonare ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la visualizzazione all'esame ecocardiografico di una lieve insufficienza tricuspidalica, soprattutto nei soggetti giovani, è un parametro quasi del tutto fisiologico e non dà luogo a particolari interessi clinici. Stia perciò serena e se dovesse fumare, eviti ovviamente tale vizio o non lo inizi affatto.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
e per quanto riguarda la pressione polmonare ? ( 30 mmhg)
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Valori più o meno nella norma, soprattutto se soffre di asma o sia fumatrice.
Stia serena.
[#4] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
ero fumatrice , ho smesso da un anno. L'asma non ce l ho.. forse da questo punto di vista dovrei fare dei controlli.