Utente 202XXX
Scusate, vorrei chiedere che terapia usare contro queste "maledette" zanzare, io ho sempre patito le punture delle zanzare ma quest'anno è pauroso. Non posso neanche avvicinarmi all'orto, la scorsa settimana, dopo 5 minuti mi sono dovuta chiudere in auto avevo una decina di punture che diventano subito rosse con un grosso alone bianco intorno, gonfio e dolente che dura ore. Ho provato con Foille insetti,Localiyn 0,025, e Pruri Stop a base di Aloe e melaleuca ma con nessun successo. Il prurito poi, mi fa andare fuori di testa, ho delle gambe che fanno spavento, di notte mi gratto e mi faccio sanguinare, il risultato e che ho macchie e croste orrende. Ho messo le zanzariere in casa, se per caso ne entra ugualmente una spruzzo spray e l'altra sera addirittura sono andata a dormire spruzzandomi l'Autan..........non ne posso proprio più.....certo non mi verrà lo shock anafilattico ma vi garantisco che non so più che fare.
Grazie anticipatamente e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
il disagio provocato dalla puntura di certe zanzare e/o di altri insetti ematofagi può essere maggiore e persistente rispetto a quello delle zanzare che eravamo abituati a conoscere in passato. Ma non so come potrei aiutarLa se non ricordandoLe l'opportunità di evitare "comportamenti a rischio"; se proprio non può farne a meno utilizzi barriere fisiche (pantaloni lunghi, anche se è caldo) e/o chimiche (repellenti, provandone diversi se necessario), così come anche trattamenti adeguati una volta "fatto il danno" (se la situazione è davvero inevitabile e così "invalidante" diviene lecito consultare il medico curante).
Saluti,