Utente 136XXX
Buon giorno,
sono molto miope e astigmatico, vorrei sapere da chi posso andare per avere un pare se operarmi o meno, la mia miopia è -11,50 sx ; -11,25 dx ; astigmatico -2,00 sx ; - 1,25 dx ho già sentito un oculista della mia zona ma vorrei avere un altro parere. Il mio oculista mi ha detto che nel mio caso l'unica strada è la correzione con un lente "IOL".
Ho la psoriasi, anche se una piccola maccia di 5Cm x 1Cm sul gomito destro, poi non ho nessuna altra malattia.
Ovviamente vorrei andare dal miglior oculista che c'è.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

Con la Sua elevata miopia, in effetti, la soluzione migliore è rappresentata da un impianto bilaterale di IOL fachiche o da un intervento di sostituzione del cristallino.

Non lontano da casa Sua, Lei può trovare la competenza richiesta nel mio caro amico Duilio Siravo. Gli si rivolga con fiducia!
[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per avermi risposto, se posso vorrei approfittare ancora di Lei. Un suo parere, anche se mi rendo conto che senza una visita accurata si fa male.
Ho 37 anni e con le lenti a contatto gas-permabili riesco a vedere 8/10 con l'occhio sx e 9/10 con il dx cosa mi consiglia di fare? Io vorrei operarmi, ma ho paura che qualcosa vada storto e mi ritrovo ceco o quasi, inoltre non Le ho detto che sono miope dalla nascita e che la mia situazione negli anni è sempre andata peggiorando.
E' possibile che continui negli anni a peggiorare?
Grazie ancora della disponibilità
Saluti
Roberto

[#3] dopo  
Dr. Antonio Pascotto
52% attività
12% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2001
Gentile Roberto,

Anche noi oculisti possiamo avere paura che uno dei nostri pazienti possa diventare cieco. È per questo che, prima di decidere per l'operazione, sottoponiamo i nostri pazienti ad una serie di esami volti a valutare l'idoneità del paziente all'intervento. Per lo stesso motivo, abbiamo una concentrazione elevatissima durante le fasi dell'operazione e studiamo e ci confrontiamo di continuo per perfezionare sempre più i nostri risultati.

Tutti i miopi hanno un paura superiore alla media di ritrovarsi non-vedenti, a prescindere dal fatto che si sottopongano o meno ad intervento correttivo (ovviamente, quando prendono la decisione di operarsi, la paura aumenta, e va via solo il giorno dopo l'operazione...), ma solo affrontando razionalmente le opportunità terapeutiche che abbiamo oggi a disposizione si può coronare il sogno di vedere finalmente senza essere più dipendenti dall'uso di occhiali o lenti a contatto!

Le miopie elevate possono peggiorare anche dopo i 37 anni, ma ciò accade comunque di rado ed in forma limitata. L'intervento di impianto di IOL fachiche, comunque, non Le impedirà in futuro di sottoporsi ad un leggero ritocco con il laser, qualora dovesse esserci un lieve ritorno della miopia.

L'intervento può darLe dei grossi benefici, e noi oculisti sappiamo che il livello di soddisfazione è maggiore proprio nei pazienti con miopie di grado elevato, come nel suo caso.

Solo un po' di coraggio... ;-)
[#4] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille,
andrò sicuramente a passare una visita dal dott. Duilio Siravo come mi ha consigliato dopo di che spero di essermi tolto tutti i dubbi.
Saluti
Roberto