Utente 262XXX
Salve, mio Fratello in seguito ad un episodio lipotimico (che sicuramente fu di natura epilettica) ha fatto un ecocolordoppler dei vasi sopraortici, il testo del referto è questo:
A CARICO DEI VASI ESPLORATI SI EVIDENZIA UN SENSIBILE DIFFUSO ISPESSIMENTO PARIETALE INTIMALE, IN PARTICOLARE A CARICO DELLE BIFORCAZIONI CAROTIDEE BILATERALMENTE
Non si evidenziano lesioni ateromatose aggettanti nè stenosi emodinamicamente significative.
Regolari il calibro ed il decorso vasale.
Il reperto morfologico si associa a rilievi ultrasonografici Doppler P.W. e colorflow nella norma.
Vorrei sapere il significato della parte in maiuscolo, a cosa comporta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
carotide ispessita senza placche, deve fare prevenzione.
[#2] dopo  


dal 2015
In che modo si può fare? A cosa può portare questo ispessimento?
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Con uno stile di vita ed un'alimentazione adeguati.
[#4] dopo  


dal 2015
Ok; questo ispessimento può essere dannoso di suo?
[#5] dopo  
Dr. Massimo Scorretti
24% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Sarebbe opportuno conoscere qualche dettaglio in più. Ad esempio l'età di suo fratello, come pure se suo fratello soffre di patologie quali l'ipertensione arteriosa (pressione alta), disturbi del metabolismo dei grassi (colesterolo e/o trigliceridi elevati), di diabete o aaltre malattie croniche per cui è in terapia. Con qualche dato in più si può inquadrare meglio la condizione complessiva.
[#6] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
L'ispessimento di per se' non e' pericoloso ma e' indicativo di un inizio di aterosclerosi...quindi prevenzione !
[#7] dopo  


dal 2015
L'età di mio fratello è di 25 anni, la sua pressione è a posto, ha il colesterolo un pò alto, diabete no, non so se possa coincidere il reflusso gastroesofagico. Fuma, anche se poco e non ha molti anni di fumo alle spalle.
[#8] dopo  


dal 2015
Possono essere questi fattori per l'ispessimento?
[#9] dopo  
Dr. Massimo Scorretti
24% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
A quanto mi dice suo fratello, nonostante la giovane età, esprime qualche potenziale fattore di rischio verso una ipotetica futura forma di aterosclerosi. Al momento non c'e' da preoccuparsi, ma deve sapere che sarà opportuno, in futuro sottoporsi, con una certa frequenza (per adesso una volta l'anno) ad esami orientati a testare le sue condizioni emato-chimiche (profilo lipemico), la valutazione dei valori di pressione arteriosa, il controllo del profilo glicemico, come pure porre attenzione alle norme comportamentali (fumo e movimento).
[#10] dopo  


dal 2015
Ok, grazie delle risposte.