Utente 145XXX
Buongiorno, circa due mesi fa mi è comparsa una ciste nella parte superiore del polso, che è arrivata dopo un mese circa ad assumere dimensioni di circa 1,5 cm.
Ho sentito dolore solo per una settimana, qualsialsi movimento del polso mi provocava dolore.
Ora dopo circa due mesi e utilizzando spesso una polsiera, sta rientrando quasi completamente da sola senza alcun fastidio.

Credete sia il caso comunque di fare degli accertamenti?
Può essere dovuto a qualche sforzo (ad esempio pratico palestra)? E in questo caso potrebbe riemergere in caso di questi sforzi?

Grazie, Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

non appena toglierà il tutore e ricomincerà la flesso-estensione del polso, molto probabilmente il ganglio artrogeno (questo è il suo vero nome) si riformerà.

In base agli eventuali fastidi, deciderà poi lei se operare o meno.

Non occorrono accertamenti strumentali.

Buon pomeriggio.