Utente 237XXX
Salve, sono un uomo di 35 anni in cura con cialis once a day con ottimi risultati, vorrei però sapere se l utilizzo prolungato potrebbe causarmi problemi! in particora volevo sapere se è molto tossico per il fegato o se può causare problemi cardiaci o altri organi quali prostata etc....
grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
quel farmaco non provoca effetti alla lunga, se da fastidio, da fastidio subito. In secondo luogo, visto che è giovane, e visto il dosaggio del farmaco, si può ipotizzare una patologia ad origine psicogena. Nel qual caso potrebbe essere indicata terapia psicologica. Che magari la autonomizza dal tale farmaco. Ne parli col collega.
[#2] dopo  


dal 2013
Grazie per la risposta, nel mio caso non credo che i miei problemi possano essere di origine psicogena anche perchè li ho da sempre ed ho una compagna da oramai 14anni(che sa di questi problemi). Ho fatto svariate analisi ma non si comprende la causa, o meglio ho livelli di testosterone,soprattutto il libero,nel range ma quasi al limite più basso ed un andrologo mi ha detto che la causa andrebbe ricercata lì ma un altro mi ha detto che sono nella norma (io comunque non credo di avere una grandissima libido)! Un ultima cosa, il mio andrologo vorrebbe farmi fare un ecodoppler penieno e mi chiedevo, se il cialis mi fa mantenere bene l erezione non è già quello un segno che problemi "meccanici" non ce ne sono?Salve.
[#3] dopo  


dal 2013
Un ultima questione, anzi 2. Vorrei sapere se a lungo andare è tossico per il fegato e se secondo voi tra (per intenderce)1 scatola e l altra è meglio sospendere qualche giorno, che so, magari per evitare assuefazione! scusate ma queste domande mi sono dimenticato di farle al mio andrologo e quindi nell attesa chiedo anche a voi. Grazie
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Nessuna tossicità, òlo spsenda 4-5 giornmi primqa di ecodoppler, testosrone nel range ma ai limiti inferiori indice di ansia, testosterone libero non ha significato: troppo impreciso.
[#5] dopo  


dal 2013
per cui comunque il testosterone ai limiti inferiori ma nel range puo spiegare una scarsa libido? e se fosse ansia, un ansiolitico avrebbe gli stessi effetti del cialis?grazie
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
No ad entramnbe le risposte. In caso di asnsia, se è quella (da verificare dal vivo) meglio psicoterapia di pillole