Utente 264XXX
buongiorno gentili dottori,
scrivo per chiedere un parere in quanto è da circa un mese che soffro di diversi sintomi che non riesco a correlare del tutto, non sono sintomi insopportabili ma non si erano mai presentati tutti assieme (ogni giorno un sintomo diverso prevale su un altro ma persistono più o meno tutti) e inoltre della maggior parte di questi sintomi non avevo mai sofferto prima, vorrei capire da dove partire magari per degli accertamenti..
ecco l'elenco dei sintomi:
mal di testa molto fastidioso (mai sofferto prima)
stitichezza (mai sofferta prima)
bruciore e prurito vulvare
prurito anale (mai sofferto prima)
gonfiore addominale
mal di schiena zona lombare (ne soffro spesso)
capogiri (mai sofferti prima)
insonnia
stanchezza eccessiva (beh questa è facile da schedare dato che non dormo)
tendenza a piangere senza motivo (è una cosa stranissima...)
naso chiuso (non sono per niente raffreddata però)
sporadici dolori intercostali
leggera nausea sporadica (mai sofferta prima)
la mia domanda è: esiste una patologia che comprenda sintomi di questo tipo contemporaneamente oppure è più probabile che abbia tante cose tutte insieme magari perchè in questo periodo per qualche motivo sono più cagionevole?
ringrazio anticipatamente spero in risposte che possano chiarirmi le idee

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Con tutti quei sintomi farei due cose: cercherei di escludere una celiachia (ricerca anticorpi specifici) e leggerei l'articolo al link:

http://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-corpo-va-ansia-sintomi-fisici-disturbi.html

A risentirci......
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio dottore per il suo interessamento, non sono mai stata una che somatizza molto, per cui non avevo realizzato che l'idea di dover cambiare lavoro potesse contribuire a tutto questo e invece magari chissà potrebbe essere la causa scatenante..se fosse così le cose dovrebbero migliorare col tempo appena terminata la fase di assestamento alle nuove abitudini?
la ringrazio nuovamente e ne approfitto per fare i complimenti per questo sito e per la buona volontà di tutti voi specialisti che mettete la vostra esperienza e competenza al servizio di noi utenti spaesati offrendo conforto aiuto e consigli utili.
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008



>> se fosse così le cose dovrebbero migliorare col tempo appena terminata la fase di assestamento alle nuove abitudini? <<

Direi proprio di si ...e grazie per i complimenti (che ovviamente ci fanno molto piacere).

Un cordiale saluto