Utente 270XXX
Salve.
Il mio moroso ha le ghiandole dell'inguine infiammate ormai da 3 mesi e la sua dottoressa (medico di base) gli avrebbe detto che non può eiaculare. Che ne pensate? Che connessione c'è fra le due cose? Quali sarebbero le conseguenze se lo facesse lo stesso?
Puntualizzo che dopo vari esami, tutti risultati negativi, non gli ha prescritto nessuna cura.
Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
CHIAVARI (GE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gent.ma utente

non c'è nessuna connessione e quindi il suo ragazzo può avere tutte le eiaculazioni che vuole, per i linfonodi eventualmente faccia eseguire un'ecografia inguinale e si affidi ad uno specialista.

Cordialiotà