Utente 271XXX
Salve, sono un ragazzo di 23. Da poco tempo a questa parte ho avuto giramenti di testa e qualche fitta in varie parti del corpo, così ho deciso di farmi delle analisi. Ho eseguito elettrocardiogramma (tutto ok) e le varie analisi del sangue comprese quelle tiroidee. L'unico valore che mi preoccupa è il colesterolo TOT 212 considerando che peso 53 kg e sono alto 1,65, mi devo preoccupare ? Può essere pericoloso a breve termine ? Sono stato passivo fino ad ora, mangiando molte merendine e conducendo una vita sedentaria. Ma ho deciso di muovermi e mangiare meno "porcherie". Che altre analisi posso fare per stare al sicuro ? e che consigli mi potete dare per ridurre il colesterolo ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Quando si valuta la colesterolemia è buona regola dosare il colesterolo totale, HDL e LDL. Il colesterolo totale da solo non è sufficiente per fare diagnosi.