Utente 270XXX
salve, sono un ragazzo di 26 anni e da qualche mese, da un giorno all' altro, il mio sperma è diventato completamente liquido e quasi trasparente, e inoltre avverto dolore ai testicoli soprattutto quello sinistro.Parlando con il medico di base mi ha prescritto visite per sospetta prostatite.
Dalla radiografia renale e pelvica risulta tutto nella norma. Spermiocoltura non ci sono valori al di fuori dei limiti mentre quello che mi preoccupa è lo spermiogramma con i seguenti valori:
Volume mL 4.5
pH 8.2
Viscosità nella norma
Liquefazione completa
Conteggio spermi 30 (unità 10^6/ml)

MORFOLOGIA
Normali 60%
Giovani 5%
Teste ipertrofiche 15%
Teste appuntite 15%
Teste amorfe mostruose 3%
Code anormali 2%

MOBILITA' TOTALE
dopo un'ora 70%
dopo due ore 65%
dopo tre ore 60%

CLASSI DI MOBILITA'
Normocinetici 40%
Bradicinetici 10%
Discinetici 20%
Inefficaci 30%
Agglutinanti aspecifici Rari
Agglutinatni specifici Assenti
Leucociti Discreto
Emazie Discreto numero

Totale Spermatozoi 135 (unità 10^6)


Se potete darmi qualche informazione in più perchè non so più cosa pensare, navigando su internet ho letto vari articoli su varicocele...si può trattare di quello?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il colorito delllo sperma ben raramente c' entra con la fertilità del seme, e come vede il suo sperma sembra del tutto normale in termini di fertilità. Le dico sembra poichè lo spermiogramma non è stato ese4guito secondo l' organizzamondiale della saqnità: lo si evince da quel 70% di forme normali: al massimo sono il 15%-20%. Il colorito dello sperma dipenda da astinenza, idratazione, funzionalità propstatica, alimke4ntazione. Tranquillo. Ripe4taq esame4 in centro che segue tali norme.