Utente 273XXX
ringrazio tutti voi per il vostro servizio.il 10 del corrente mese sono stato operato per frenuloplastrica e fimosi cicatriziale,problema natomi più di un anno fa a causa di una infezione forse curata troppo tardi.precisando che sono sposato e che non ho mai avuto problemi prima dall ora.dopo l intervento che i medici dicono essere andato benissimo,mi sono stati applicati 11 punti del tipo,sempre detto da loro,che cadono da soli.come cura post operatoria mi hanno detto di applicare una crema a base di acido ialuronico sale sodico(la connec...... 0.2%),garze imbevute contenenti gli stessi principi+sulfadiazina argentica,tutto dopo lavaggi fatti con un antisettico alla clorexidina digluconato.tutto 2 volte al giorno.dopo una settimana un controllo e rimandato alla settimana prossima il prossimo.al primo sembra tutto bene.mi ha detto però di non fasciare più e di continuare con la pomata per tenere umida la parte.io ho deciso di non lasciare i lavaggi.ora è iniziato un forte prurito.c è una minima presenza di sangue da un punto mista ad una sostanza un po denza che non so definire.la ferita sembra totalmente chiusa,tranne in quel punto.vorrei sapere se faccio bene a continuare con i lavaggi 2 volte al giorno e con altrettanta pomata poichè,mi domando,troppa umidità non ritarderà la caduta dei punti?oltre questo,secondo voi la ripresa sessuale quando e in che modo deve avvenire?se dovrò astenermi ancora dalla penetrazione,dovrò farlo anche dalle altre pratiche?e per quanto tempo?mi rimarranno cicatrici fastidiose?quando potrò iniziare a fare la doccia e,poichè lavoro in una cementeria e sono soggetto alla polvere continua,premettendo che ora sono in malattia per 20 gioni totali,se ci saranno leggeri punti della cicatrice non totalmente chiusi,rischio infezioni a contatto accidentale con sporco o polvere?e come mai alle volte ho fitte alla punta del glande che oltretutto è molto bianca ma in erezione comunque lucido?
immensamente grato vi porgo i più cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Militello
48% attività
20% attualità
20% socialità
PONTECORVO (FR)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Lasciando la parola agli esperti andrologi di questo forum le ricordo solamente che.....la cicatrizzazione dei tessuti avviene all incirca in 21giorni...............
[#2] dopo  
Utente 273XXX

Iscritto dal 2012
grazie mille per la tempestività e l'informazione.

attendo come lei ha detto,un parere dei suoi colleghi