Utente 275XXX
Salve,il mio problema è questo,tutte le volte che sto per iniziare un rapposto sessuale con la mia ragazza alla vista del profilattico perdo completamente l'erezione nella maggior parte delle volte,sono diperato.
Mi aiuta sempre la mia ragazza a metterlo ma diciamo che 3 volte su 5 appena messo non riesco a "effetturare" la penetrazione perche' il mio pene perde rigidità e questo mi frustra parecchio.Io ho 19 anni e sono alle prime esperienze,lei ne ha 18 ma ha piu' esperienza di me ma non credo che sia quello il problema.Io quando vedo il preservativo incomincio a pensare "adesso non riusciro' a mantenere l'erezione" e dopo poco infatti la perdo..e non posso fare proprio nulla,anche provando a stimolarlo niente,non c'è modo.Penso sia piu' una cosa mentale legata al fatto che mi è successo gia altre volte e tutte le volte ho paura che riaccada e non riesco a non pensarci,come posso fare? Per ora vorrei evitare visite specialistiche,mi da fastidio l'idea,volevo sapere da voi se c'è qualcosa che posso fare/provare per risolvere la situazione.
Grazie,
Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la inesperienza,e non solo,giuoca questi scherzi per cui,piuttosto che accanirsi nell'accettare forzatamente una pratica a Lei ostile,conviene cambiare,almeno per un pò dintempo,il metodo anticoncezionale,per maturare esperienza maggiori e ritornare sui vecchi passi.Ne parli con il medico di famiglia.Cordialità.