Utente 231XXX
gentile dottori,
ho 25 anni e dalla settimana scorsa sto avendo dei problemi...mentre ero all'università lunedi22 ottobre comincia a sentire i battiti accelerati del cuore, sensazione quasi di svenimento e una forte ansia in petto, una specie di senso di oppressione ke non mi faceva respirare bene (come se avessi bisogno di più aria o viceversa come se inspirassi troppa aria)...poikè avevo anke raffreddore e tosse il mio medico di base mi disse ke saranno stati legati a sintomi influenzali e alla mia ipocondria e ansia e mi diede da prendere una camomilla e fluimucil x la tosse secca...i sintomi influenzali quali decimi e raffreddore non ci sono più...l'ansia e i battiti più veloci li ho avvertiti fino a venerdi scorso poi sabato, domenica, lunedi e martedi sono stata bene e spensierata...l'altro ieri mattina mentre mi recavo all'università ero in pulman e improvvisamente mi sn sentita una forta sensazione di ansia, i battiti accelerati ke poi di colpo rallentavano abbastanza x poi riprendere un ritmo regolare seppur comunque accelerato, mi sentivo le braccia e le gambe molto deboli e la sensazione come di una testa vuota, leggera...non so come spiegarmi....sn arrivata allì'università motlo spaventata e l'ansia mi è rimasta fino a dopo pranzo....questa stessa cosa mi è accaduta anke ieri mentre mangiavo e tutt'ora mi sento molto spaventata e ho paura..aggiungo inoltre ke ho una tosse secca ke non accenna ad andar via nonostante abbia preso il fluimucil x 5 giorni e ke in petto ho una sensazione di oppressione quasi costante...x sentirmi più libera tossisco e nel tossire ho qst tosse secca, quasi canina...non so ke pensare....se sia un problema cardiaco o se sia qlk altra cosa...sintomi simili mi capitarono nel 2008 in due circostanze e facendo le analisi del sangue avevo un pò di ferro basso...presi ferrograd x 3 mesi e ora le ultime analisi del sangue generiche le ho fatte il 17 luglio 2012 ed erano xfette (tranne le gammaglobuline a 25 invece di 20 ma mi hanno detto ke sn indicatori aspecifici di qlk piccola infezione ke magari avrò avuto)...inoltre da settembre sto avendo problemi di colite e arie nello stomaco...sento, sopratutto se sdraiata, la sensazione di aria come qnd si ha fame e spesso faccio delle eruttazioni...ho letto ke a volte problemi cardiaci sono collegati anke con lo stomaco...potrebbe essere il caso?secondo lei ho qualkosa di grave?non so ke pensare più e sn terrorizzata e pur provando a parlarne con i miei mi dicono ke è colpa mia xkè mi fisso e sto entrando in una spirale psicologica negativa ke mi peggiora la cosa...io non mi capacito di come la semplice paura possa portarmi qst sintomi ke mi fanno avere paura di avere una forma di tachicardia parossistica o cose del genere e ho paura ke sia grave....grazie in anticipo x la disponibilità e x le risposte e i consigli ke mi darete.....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Ma ha eseguitomdei cntrolli cardiologicim?
[#2] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
No dottore non ancora...il mio medico di base e i miei genitori dicono ke sono io ke sono ansiosa..ma da quello ke ho descritto potrebbe essere qualcosa di grave?
[#3] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore vorrei sottoporle una domanda...ieri sono stata dal medico di base x una visita ai bronchi dato ke ho sempre tosse secca...mi ha ascoltato anke i battiti del cuore...prima di ascoltarli mi ha detto di fare due respiri profondi...io li ho fatti e mentre li facevo sentivo il cuore ke accelerava tanto e come se mi sentissi affaticata dopo averli fatti...cmq il medico mi ha detto di aver riscontrato un pò di tachicardia...è normale avvertire questa sensazione di affaticamento e i battiti ke accelerano respirando profondamente?
[#4] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
x favore qualkuno può rispondermi? grazie....
[#5] dopo  
Utente 231XXX

Iscritto dal 2011
No dottore non ancora...il mio medico di base e i miei genitori dicono ke sono io ke sono ansiosa..ma da quello ke ho descritto potrebbe essere qualcosa di grave?
[#6] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Esegua un holter di controlo e stia serena