Utente 275XXX
Buongiorno,
è da un mese che quando ho un rapporto il pene mi brucia da morire e ci sono evidenti perdite di sangue, e quando vado ad urinare mi brucia, sento come una pallina che appena la tocco mi brucia tantissimo.
Ho notato che se non ho rapporti non mi da problemi.
Scusate il linguaggio ma non conosco i termini appropriati.
Sono preoccupatissimo.
Mi potete dare qualche delucidazione e consigli su cosa fare?
Grazie.
Saluti, Nicola

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
e che aspetta a farsi vedere dopo un mese di bruciori? Nel suo caso la diagnosi differenziale si fa fra prrostatite ed uretrite. Ma può essere fatta solo dal vivo. Per intanmto protegga i rapporti con profilattico e mandi la fidanzata dal ginecologo per valutare anmche la sua situazione, che non la abbia infettata.