Utente 266XXX
Salve Dottori,
prima di tutto vi ringrazio per il supporto che date con il Vostro servizio a cui ho avuto sempre risposte esaustive.
Purtroppo, la faccio breve, ho passato un periodo MOLTO stressante dovuta alla perdita di mia madre ed in più il lavoro molto duro.
Qualche tempo fa ho contratto il citomegalovirus e la mononucleosi che mi HANNO VERAMENTE DISTRUTTO ma ora sto bene. Ho incominciato a soffrire di stadi di ansia che mi hanno portato a fare mille esami tra cui ECG, sotto sforzo ecocolor dopler, lastra tac ai polmoni, e una gastroscopia che ha rilevato una piccola infiammazzione esofagea che sto curando con una pasticca(che non ricordo) per un mese.
Premetto che dormo poco con dei bimbi piccolini, ma fisicamente mi sento bene a differenza di prima che ero distrutto a causa dell'infezione cito e mono, ma da qualche giorno accuso occhi pesanti e dei leggeri sbandamenti o vertigini non so distinguere e le orecchie un paio di volte erano rosse e calde, che mi mettono paura e li....vai ancora con l'ansia....e penso a tutto ictus o infarto ecc..
e poi sinceramente ultimamente sia nell'alimentazione e nel bere ho un po esagerato che con il mio problema allo stomaco e fegato un po debilitato dai virus so che non fa bene e poi sono un fumatore
La mia domanda è: questi piccoli sbandamenti(meno ieri e oggi) occhi pesanti e orecchie rosse possono dipendere dalla circolazione del sangue?o qualcosa peggio?oppure sono duvute ai residui dell'infezione al fegato cito e mono?o ad altro tipo raffreddore che abbiamo tutti in casa?
Dovrei fare degli esami?
Pressione 125/78 75 battiti piu volte misurata
Si alza un po fino a 88 la minima quando sono in ansia ma subito dopo si riabbassa.

Grazie Dottori e scusate le mille domande

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi scusi, ma se lei , come afferma e' un fumatore ed un bevitore, davvero pensa di aver paura di ammalarsi?
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
proprio per questo so di essere in difetto, e mi si crea questo stato credo. Però é anche vero che questi sintomi li avverto e non so da casa dipendano per questo le chiedo se possibile una risposta
grazie
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
penso che dovrebbe informare il suo medico che le fara eseguire analisi ematochimiche appropriate. dal punto vista cardiologico esegua un ecg
cordalita
cecchini
[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
grazie della risposta, ecc fatta a settembre con visita e tutto ok. ecocolrdopler fatto a maggio ok per le analisi le avevi fatte anche loro a settembre con transaminasi a 239 mi ha detto il medico alte perche dovute ancora alla infezione al fegato. comunque rifarò le analisi. lo stato ansioso può causare questi sentimi secondi leucemia? grazie
[#5] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
volevo intendere sintomi che accusò?
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
lo stato ansioso può causare questi sentimi secondi leucemia? grazie
scusi ma non capisco cosa lei abbia scritto:

"lo stato ansioso può causare questi sentimi secondi leucemia? grazie"
[#7] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
mi scusi ma ho scritto male col telefono chiedevo se lo stato di ansia legato sia al problema allo stomaco che al fatto di avere avuto il citomegalovirus e mononucleosi possa portare a questi piccoli giramenti e occhi con sensazione pesanti.anche se ora che diciamo mi sono liberato dura corpo sto meglio
grazie
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La cosa piu' probabile e' che siail suo prtoblema epatico.
Smetta immediatamente di bere alcoolici e di fumare.
Arrivederci
cecchini
[#9] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore ci proverò sicuramente alcol basta