aorta  
 
Utente 961XXX
Buon giorno, a mio papà (71 anni) è stato trovato tramite ecografia addominale un trombo seppur di piccole dimensioni, all'aorta , insieme ad una cistifellea stipata di calcoli (per il momento asintomatici da coliche).
In seguito, da gastroscopia (entrambi gli esami erano per sospetta presenta di helicobacter pylori) hanno rilevato assenza di h.p. ma gastrite e residui di pregresse ulcere. E' possibile comune una terapia antiaggregante o di diverso tipo per il trombo? Grazie, sono un pò preoccupata....

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
Una tale problematica non può essere affrontata on line. Ne deve parlare con il suo medico e con il cardiologo, come prima approccio, che decideranno una più specifica strategia diagnostica vascolare e poi terapeutica.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 961XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la Sua risposta,ma nel frattempo mio papà è andato dal medico di base, e gli hanno proposto solo una visita chirurgica per il problema dei calcoli, mentre per il trombo, il suo parere è che non sia molto grave, in quanto il diametro è estremamente piccolo..ma noi non siamo lo stesso tranquilli...
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente ne parli anche con un cardiologo ....

Cordialmente