Utente 211XXX
gentili dottori buonasera,
sono un ragazzo di 29 anni ed ho una piccola ernia inguinale sx da un'anno, ho deciso di operarla, e lo farò presso una clinica privata.

Sono convinto di volermi operare, in quanto so che prima o poi dovrò farlo e nel frattempo vorrei tornare a poter fare ogni tipo di attività sportiva senza preoccuparmi o senza sentire dolori per giorni, ma ci sn degli aspetti che non mi convincono del tutto:
l'operazione non sarà in laparoscopia, ma taglio tradizionale, mi faranno un'anestesia spinale e mi terranno in clinica per una notte e poi se è tutto ok , sarò dimesso.

i miei dubbi riguardano l'operazione, in quanto so che l'intervento in laparoscopia è più efficace di quello tradizionale , e poi l'anestesia spinale mi impensierisce un po...
mi piacerebbe avere qualche consiglio in modo da poter decidere con più serenità, e sapere magari se dopo questo tipo di operazione, quando e se posso tornare a praticare sport , magari come se non avessi mai avuto l'ernia.

se magari potete consigliarmi un ospedale nel napoletano dove è più consigliabile fare questa operazione.

Grazie a tutti e buon lavoro




Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la procedura che Le è stata proposta è corretta e condivisibile
Non vi è indicazione alla riparazione con metodica laparoscopica di un'ernia primaria (non recidiva) monolaterale, poiché l'invasività chirurgica e anestesiologica, nonché i costi, sarebbero sproporzionati.
Ritengo che in tutti gli Ospedali della nostra città vi siano le competenze ottimali per questa procedura.
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
Egr Dottore grazie per la celere risposta,

mi ha chiarito le idee,

la mia conoscenza sull'intervento in laparoscopia è derivante da alcune ricerche fatte su internet,

pertanto posso ritenermi soddisfatto.

ultima cosa, e mi aggancio a quanto chiesto precedentemente,
posso ritornare a praticare attività sportiva intensa dopo l'operazione?ed in genere quanto tempo dopo?

Grazie ancora e distinti saluti