Utente 255XXX
buongiorno dottoriii...la mia e una semplice (credo) domanda ...dopo un truma alla spalla destra al pronto soccorso mi fanno i raggi ed esce artrosi gleno omerale (38 anni)ma mi consigliano una risonanza magnetica..e che succede il referto parla di tuttto altro di tendinite post traumatica versamenti rottura tendine e nessun riferimento ne ad artrosi ne degenerazione ne niente ..ora mi chiedo ma la rsm non e piu attendibile'?grazieeee

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Giordano
32% attività
8% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2012
Gentile utente,
Non esiste un esame più attendibile di un altro, solo differenti risposte che è possibile ottenere con alcune metodiche rispetto ad altre. Per quanto riguarda l'artrosi entrambe (radiologia tradizionale e risonanza) sono in grado di metterla in evidenza. Potrebbe essere possibile che con tutte le alterazioni riscontrate nell'esame di risonanza da lei eseguito (tendiniti, rotture tendini, versamenti e quant'altro) il radiologo abbia dato scarso peso all'artrosi da non ritenere di segnalarlo. Vero è che a 38 anni un processo artrosico è piuttosto precoce.