Utente 275XXX
Buonasera gentilissimi medici,
vi espongo brevemente la mia situazione, per la quale ho dei quesiti da porvi.
Negli ultimi anni ho sofferto di una lieve prostatite che mi costringeva ad alzarmi la notte ad urinare, ora questo problema si presenta qualche volta la mattina. Posso dire che ha detta dei medici la mia situazione non è grave. Dopo tante visite da diversi specialisti, solo gli ultimi 2 credo che siano riusciti a scoprirne le cause, vale a dire traumi come coiti interrotti ecc. che non sapevo fossero così deleteri per la prostata. Tutt'ora sto assumendo saba compresse. L'ecografia ha evidenziato una pregressa infiammazione con presenza di qualche calcificazione con possibile recidiva, l'andrologo ha detto che è tutto ok. Diciamo che pratico uno stile di vista abbastanza regolare, vale a dire che cerco di curare la dieta e faccio tanto sport (atletica leggera). oltre al farmaco, l'andrologo mi ha detto di continuare a praticare questo stile di vita, e di non assumere alcolici (solo qualche birra il sabato sera mi è concessa), evitare cibi speziati ecc ecc, evitare sellini, quindi bici e moto sono bandite. La mia è questione è questa: tutti questi accorgimenti devono essere messi in pratica vita natural durante?? vale a dire, ok praticare uno stile di vita sano e fare sport, però non potrei mai più possedere e guidare nella mia vita una moto o una bici?? non potrei più prendermi occasionalmente qualche sbronza il sabato sera con gli amici?? devo sempre limitarmi a prendere pochissimi caffè?? tutto questo secondo voi è dovuto alle calcificazioni?? le calcificazioni spariranno oppure rimarrano, se si cosa comporteranno?? potrebbe rientrare nella mia situazione, che certi giorni la mattina vado più volte ad urinare producendo poca urina.
mi scuso per le tante domande, e vi ringrazio per l'attenzione...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
tanti quesiti:
lo stile di vita: più sano è meglio è. Bici meglio con sella antiprostaitite, moto meglio quelle con assetto sdraiato (hio prostatite e posseggo moto),
Le calcificazioni non vogliono dire alcunchè e rimarranno la
Alcool: vino rosso, contiene antiossidanti.
Qualche strappo: concesso.
Ansia: non concessa.
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
Dr Cavallini la ringrazio per la sua esaudiente risposta... per moto con assetto sdraiato intende moto con assetto di tipo sportivo???
grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Bravo propio quelkla.