Utente 267XXX
Salve oggi volevo chiedere un consulto per mia zia .
Lei è una donna di 57 anni e ieri gli sono state trovate delle macchie al fegato o per meglio dire li hanno chiamati angiomi ma per essere sicuri che non fossero altro le hanno detto di fare una tac con il mezzo di contrasto ma purtroppo qui da noi c'è da aspettare un pò infatti l'hanno messa a turno per venerdì prossimo .Per lei l'attesa è snervante dato che 5 anni fa ha avuto un tumore al seno ma fortunatamente ha risposto bene alle terapie ed è andato via.Lei ogni anno fa controlli ed esami specifici l'anno scorso aveva già fatto una tac ma non gli era risultato niente.Capisco che per voi una diagnosi cosi senza grandi informazioni è quasi impossibile ,ma volevo sapere quante possibilità ci sono che potrebbe essere nuovamente un tumore e se così fosse che probabilità ci sono di guarire con un tumore al fegato.La ringrazio in anticipo per la risposta
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Se la prima diagnosi parla di angiomi che sono benigni e che frequentemente si scoprono accidentalmente e non richiedono il più delle volte alcun trattamento, perchè tante preoccupazioni ?
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
proprio perchè è stata soggetta a un tumore al seno e sa che vuol dire affrontare tutto e poi le hanno richiesto una tac con il mezzo di contrasto e quindi anche i medici sono dubbiosi a questo punto.Ma è possibile che i spuntino così?l'ultima volta si era controllata il fegato 7 mesi fa e non spuntava niente. Cmq speriamo che si risolva tutto in bene .
grazie per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Antonino Restuccia
24% attività
4% attualità
12% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Ha avuto l' esito della TC mdc?
Spero si sia chiuso positivamente il quadro mi faccia sapere se persistono ancora dubbi diagnostici.

Saluti