Login | Registrati | Recupera password
0/0

Valori creatinina vicini al limite superiore.

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2012

    Valori creatinina vicini al limite superiore.

    gentili dottori vi scrivo per avere un consulto in merito a dei valori delle analisi che mi preoccupano. da circa un paio d'anni rilevo gonfiore alla caviglia destra. eseguita rmn risulta legamento astragalico superiore lesionato e versamento in atto. tuttavia l'ortopedico mi ha prescritto alcuni esami per scongiurare cause diverse. due mesi fa eseguo ves, uricemia,reuma test waaler rose mucoproteine tutti nella norma eccetto uricemia il cui valore era di 7,1 (range 3-7). senza troppi allarmismi mi viene consigliato di ripetere gli esami dopo un paio di mesi e di seguire una dieta priva di alimenti che possano favorire l'uricemia. eseguo gli stessi esami con l'aggiunta della creatinina. qualche giorno fa ho ritirato i referti con i seguenti risultati: uricemia 6,7 (3-7) creatinina 1,2 (range 0,7-1,2) tutti gli altri esami nei limiti della norma. anche se creatinina e uricemia sono nel limite mi sono informato su medicitalia ed ho eseguito anche la clearance della creatinina tramite software. i sultati sono stati i seguenti:
    Superficie corporea: 2,07 mq.
    VFG secondo Cockcroft-Gault 92 ml/min
    VFG secondo Cockcroft-Gault normalizzato per la superficie corporea 77 ml/min/1,73 mq
    VFG secondo MDRD semplificata 72 ml/min/1,73 mq
    quello che vorrei chiedervi è tali risultati denotano una normale funzione renale oppure siamo al limite di una irc?
    per completezza vi informo che gli stessi esami effettuati nel 2008 per controllo generale di routine erano uricemia 6,8 e creatinina 1,1.
    il mio medico curante mi ha detto di ripetere la creatinina tra un mese e di eseguire la clearance. mi ha tranquillizzato dicendomi che in persone della mia stazza non è raro riscontrare valori di creatinina vicini al limite superiore della norma.
    in tutta sincerità devo confessarvi che sono un gran divoratore di carni e formaggi e da quello che ho letto su questo portale anche abitudini alimentari come la mia potrebbero portare a valori altini di creatinina e uricemia.
    grazie per il tempo che mi dedicherete e soprattutto grazie per il lavoro prezioso che portate avanti ogni giorno.




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 47 Medico specialista in: Nefrologia

    Risponde dal
    2012
    Egregio Utente,
    i valori di creatinina rapportati alla sua massa corporea sono adeguati;va considerato però che siete fortemente sovrappeso e quindi i reni potrebbero andare incontro nel tempo ad un sovraccarico di lavoro: se il suo peso ideale è 70 Kg anche i vostri reni sono programmati per lavorare per 70 Kg.La presenza di sovrappeso determina un iperlavoro,in quanto i reni lavorano di più per mantenere una funzionalità adeguata alla massa eccessiva.Morale: dimagrite,controllate la pressione e la glicemia.
    un caro saluto


    Dr. Remo Luciani

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2012
    Gentile Professore grazie innanzitutto per la risposta celere!
    In effetti negli ultimi 6/7 anni ho messo su circa 15 kg. Il lavoro d'ufficio e la vita sedentaria mi hanno portato ad essere in forte sovrappeso. Comunque terrò in considerazione il suo prezioso consiglio e senza ulteriori indugi ai primi di gennaio contatterò un nutrizionista per iniziare una dieta equilibrata che mi faccia tornare in forma. Spero di avere il tempo di fare anche un po' di sport, anch'esso fondamentale per il buon funzionamento di questa macchina meravigliosa che è il corpo umano. Nel rinnovarle la mia stima per la gentilezza da Lei dimostrata mi permetta di augurare a lei e famiglia buone feste e che il 2013 la veda raggiungere tutti gli obiettivi professionali che si è preposto. Grazie ancora e a presto.




  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 47 Medico specialista in: Nefrologia

    Risponde dal
    2012
    Egregio Utente,
    porgo anche a Lei e alla sua famiglia un augurio per un sereno Natale .
    A disposizione per chiarimenti la saluto
    Remo Luciani


    Dr. Remo Luciani


Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 08/01/2013, 11:55
  2. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 01/10/2012, 18:29
  3. Egfr e sovrappeso
    in Nefrologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 01/12/2011, 11:40
  4. Inizio problemi renali
    in Nefrologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11/01/2014, 12:15
  5. Renella nei reni
    in Nefrologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19/11/2010, 18:16
ultima modifica:  13/08/2014 - 0,08        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896