Utente 638XXX
Mia figlia ha 25 anni e soffre di una costante stanchezza. Ha fatto gli esami del sangue dal quale è risultata una carenza di vitamina D; infatti il valore di 25-OH Vitamina D è risultato 9 ng/ml mentre il valore del calcio è 9,4 mg/dl. Il medico le ha prescritto di assumere il farmaco Dibase una fiala da 100.000 unità al mese per 3 mesi e poi una fiala a mesi alterni per altri 3 mesi. E' possibile che la stanchezza dipenda dalla carenza di vitamina D e cosa si può fare?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I livelli normali di vitamina D oscillano da 10 a 47 ng/m.
Le consiglierei di indagare ad ampio raggio sulle cause di stanchezza: psicogene e/o organiche (distiroidismi, ipotensione, anemie, endocrinopatie, etc.).
Una visita specialistica internistica potrebbe essere d'aiuto.

Cordiali Saluti