Utente
Buongiorno,

vorrei sapere se l'ipotensione può generare una cefalea perdurante con senso di pressione alle tempie: sia lo scorso anno che quest'anno nel mese di Giugno ho accusato questo senso di pressione alle tempie. L'anno scorso è perdurato per tutta l'estate ed era stato attribuito a un apparecchio per i denti che però da mesi ho rimosso.
Inoltre mi sembra anomalo che tale sintomo si ripresenti nello stesso periodo dell'anno.
Visto che l'anno scorso era stata "sospettata" pure la pressione, ieri in presenza dei medesimi sintomi l'ho misurata con questi valori:
122 sist. - 68 diastolica - 86 media con 57 pulsazioni al minuto
(misurata circa 2 ore dopo attività fisica di 45 minuti).
Preciso che sono di sesso maschile, ho 35 anni e pratico nuoto.
Nel caso in cui fosse possibile una correlazione vorrei capire perchè questo succede e se posso far qualcosa per eliminare la sintomatologia, fermi restando i limiti di una consultazione telematica.
Cordiali saluti e grazie.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Normalmente un senso di pressione alle tempie, magari accompaganto da pulsazioni sincrone con il battito cardiaco, si accompanga ad una ipertensione, non ad una ipotensione (che comunque lei non ha). Poi e' evidente che la pressione misurabile al braccio puo' non corrispondere a quella rilevabile a livello endocranico, il che impone una visita Neurologica nel caso i sintomi dovessero continuare ad essere presenti e costanti.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com