Utente 643XXX
gentili dottori, premetto che non fumo, non assumo alcol, glicemia e pressione normale, solo una vita con stress: circa due mesi ho subito un intervento di fimosi serrata, con una completa guarigione.ora mi accade che al mattino ho normali erezioni( a letto, il pene si alza ed è perpendicolare al corpo,mentre se mi alzo dal letto tende a curvare verso il basso), mentre con la mia ragazza l'erezione è tale da non consentire il rapporto mai avuti finora. come può spiegarsi una questa diversità di erezione? può essere un problema venoso? ovvero,se così fosse sarebbe normale l'erezione che ho al mattino? sto utilizzando il cialis (metà cpr ogni due giorni)ma dopo 24 h dalla prima assuzione nessun beneficio e niente rapporto. perchè? che ruolo ha il cialis come terapia per 30 gg.? meglio prenderlo poco prima del rapporto?ci sono casi che in cui non funziona?sono molto preoccupato. grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la breve storia clinica che racconta,testimonia la scarsa esperienza nei rapporti sessuali...A tal proposito,ritengo probabile che non abbia incontrato un andrologo dedicato,altrimenti questi quesiti li avrebbe posti precedentemente.Eviti di aggiornarsi sul web e consulti uno specialista andrologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

al di là della sua esperienza si direbbe che lei abbia consultato uno Specialista se le è stata prescritta una terapia con Cialis.
Posso immaginare che prima di prescriverle tale terapia questo specialista le abbia fatto effettuare almeno una valutazione ecodoppler della circolazione dei corpi cavernosi ed altre indagini che abbiano potuto orientarlo verso una diagnosi di patologia vascolare da trattare con il Cialis.
Se invece la prescrizione del Cialis le è stata fatta senza una adeguata valutazione diagnostica come, purtroppo spesso, capita anche da parte di cosidetti specialisti, allora le consiglierei di consultare un altro specialista
cari saluti