Utente 283XXX
Salve ho assolutissimamente bisogno di un consiglio....
Mi chiamo Filippo ho 19 anni e sono uno sportivo gioco a Calcio al livello dilettantistico....
Ultimamente ho avuto dei malori, dolori al petto sinistro, dolori che io sentivo provenire dal cuore.... Non mi hanno dato mai affanno e li avverto solo quando sono a riposo, mentre mi alleno o gioco non si sono mai verificati, mi è venuta anche una forte fitta alla schiena 2 giorni fa e poi mi si è anche addormentato il braccio sinistro... Per ora i dolori proprio sono sotto il "capezzolo" sinistro.... ho avvertito anche mentre ero sdraiato il mio cuore che si contraeva tipo in un modo strano....

N.B. sono asmatico e ho fatto molto uso di spray cortisoni come il Ventolin e Innuver che sono diciamo dopanti e anche di pillole bentelan da 1mg, questi medicinale sono indispensabili per l'asma e quindi per giocare....
La mia ultima visita cardiologica è stata 1 anno fa....
Mio padre non so se può servire è cardiopatico...
E ho prenotato la visita cardiologica ma se ne parla a Maggio sto cercando di ridurre i tempi.. In attesa chiedo una vostra risposta.... Per favore ve ne sarei Grato Grazie mille e una Buonaserata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Cerca di stare tranquillo, i tuoi dolori sembrano francamente osteomuscolari e non cardiaci.
Buon anno!
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille per la risposta, mi ha levato un pensiero....
Innanzitutto Buon Anno e poi le vorrei chiedere un ultima cosa, come mi dovrei comportare? Posso tornare ad allenarmi già da domani? dovrei andare a fare una visita cardiologica o dovrei prevenire questo tipo di dolore che è anche una fissazione, perchè quando sono distratto non sento questi dolori....
E per ultimo con i medicinali che assumo per giocare posso continuarli a prenderli tranquillamente? sono sotto cura di un medico che sa cosa assumo e non ci sono problemi