Utente 191XXX
Salve ho 29 da circa 10 affetto da induratio penis di modico, grado riesco ad avere normali rapporti,pero il pene e' curvo verso sx, appena saputo della aptologia, ho praticato una terapia medica, con piaschledine, non so se il il nome sia quello giusto,mi hanno dato anche del Potaba, che mi faceva male allo stomaco, alla fine,l'urologo che mi curava mi curava mi ha fatto fare una terapia con onde d'urto, la situazione dell'incurvatura non e' cambiata, sempre la stessa, pero' come ho detto primo i rapporti li ho tranquillamante, ma esteticamente, quella curvatura da fastidio, anche perche accorcia un po la dimensione, che a dir del vero non e' poi troppo grande.............Vi chiedo se c'e' qualche cosa da fare x raddrizzare il pene, e inoltre se in seguito potrei avere una ricaduta piu violernta della patologia, sono un po spaventato di questa ultima possibilita' distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
innanzi tutto serve una stadiazione della malattia: se sta progredendo o se in fase di stasi. Per questo serve ecodoppler basale e dinamico del pene e visita da esperto collega. Solo dopo si può parlare di terapia: se è in stasi, vale la pena osservare e basta, se è in progressione vale la pena fare terqapia. Legga qua per intanto.
http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1335-morbo-peyronie-punto-situazione.html
[#2] dopo  
Utente 191XXX

Iscritto dal 2011
Caro dottore ,premetto che la patologia e' ferma da un bel po di anni, all'inizio ho praticato diverse ecografie, adesso da qualche anno ho abbandonato la cosa, pero' ho paura che possa ripresentarsi da un momento all'altro.............la stanezza che io non sono ne fumatore, ne diabetico ne quant'altro e riportato nel documento che lei mi ha inviato e la patologia mi e' uscita molto presto, si legge dal documento che esce di solito a 50 anni ,io li tango adesso e gia da quasi 10 anni che ho avuto l'episodio, le chiede se potrebbe ripresentarsi di nuovo????? infinitamente grazie
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
se è ferna da 10 anni difficle si muova. faccia ecodoppler basale e dinamico annuale. Ma tranquillo.