Utente 118XXX
salve,mi chiamo nicola da Benevento.....la mia e-mail di contatto per ricevere notizie se possibile : (testo rimosso dallo staff) ,l'altra che ho nn funziona.....la mia ragazza è allergica al nichel al cobalto e altre 2 cose ma il nichel è quello che dà grossi problemi....su internet ho trovato un dottore x l'esattezza il Dott. Matonti che illustra sul suo sito un attrezzo per la magnetizzazzione dell'acqua...volevo sapere se questa cosa è veritiera come cura che attendibilità ha sia la cura che il Dottore...l'attrezzo in questione sarebbe una piastra biomagnetica...quello che mi insospettisce un po è la modalità di pagamento : con carta di credito a mezzo pagamento sicuro Paypal....potrei sapere se questo Dottore e suo metodo siano attendibili,grazie vi sarei molto grato,visto che la mia ragazza nn potrebbe mangiare quasi nulla e se questa piastra funziona davvero sarebbe una mano dal celo.......

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi
48% attività
0% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore
le rispondo da altra branca sia perché il suo consulto è inevaso da giorni,sia perché mi occupo di Medicine Non-Convenzionali. Il dibattito sui magneti e il loro uso-utilità data da molto tempo, dal tempo in cui, forse già nell'antico Egitto o nell'antica Cina si usavano i magneti considerate le loro "strane" proprietà di attrazione sul ferro, con la convinzione che potessero avere un qualche influsso nel corpo umano.

Certamente nel tempo sono stati fatti degli studi che hanno dimostrato l'influenza dei campi magnetici sui tessuti danneggiati, infiammati,osteoporotici ecc ma tali studi non sono stati condotti secondo i criteri che l'attuale protocollo scientifico richiede per la loro validazione.

Ciò è accaduto anche per l'Omeopatia, che pur essendo considerata pratica medica e i suoi rimedi devono essere prescritti da medici e venduti in farmacia, tuttavia non ha validazione "scientifica" secondo i protocolli attualmente in corso, ma viene usata in Italia da 15 milioni di persone e non saranno tutti affetti da "effetto placebo"!! Probabilmente i protocolli disponibili sono solo applicabili a metodiche che appartengono alla fisica e nella fisica quantistica...

Non avere una validazione scientifica non significa sempre "inefficacia".

Nessuno può darle certezze e meno che mai su questo sito dove il rigore scientifico è premessa fondamentale. Il medico che lei cita non fornisce consulti da molti mesi, ne ha fatti pochissimi e forse, dico forse,ha solo "usato" Medicitalia per vetrina. Non so quanto le sia stato chiesto ma provi a confrontare i costi in rete, il magnete altro non è che una calamita di vario campo. Quella per l'acqua pare 12.000 gauss..

Noti bene che nell'industria...vengono prodotte calamite particolari che sono disposte in circolo creando forse la stessa "turbolenza" pubblicizzata, magari però costano molto meno!

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi