Utente 283XXX
Da una richiesta inviatomi dall'Asl sono già 3 anni che faccio l'analisi del sangue occulto nelle feci, il risultato è stato sempre negativo, ma 10 gg fà il risultato è stato positivo. Mi hanno chiamato e proposto di fare una colonscopia.Io sono stato operato all'aorta carotidea circa 3 mesi fà e fra gli altri farmaci prendo la cardiospirina 100mg tutti i giorno, ho notato cosa mai successami un sanguinamento gengivale tutti i giorni,cosa mai successami in 60 anni di vita, e non vorrei che anche kla presenza di sangue occulto nelle feci possa dipendere dalla cardiospirina.Siccome , da quel poco che sò la colonscopia è un esame molto invasivo,doloroso e lungo e con un iter preparativo pittosto impegnativo( è vero tutto questo?). E se è così è indispensabile fare l'esame in tempi brevi.Grazie di una sua cortese risposta.Cordiali Saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La. Cardino aspirina può favorire un sanguinamento ma la presenza di sangue occulto nelle feci non può essere imputato al farmaco per definizione.pertanto secondo i protocolli che risulta positivo al FOBT deve essere invitato all'esame endoscopico. Sta poi alla decisione del paziente se accogliere o meno la proposta.
[#2] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dr.Rossi della sua sollecita e cortese risposta,è chiaro che deciderò di fare la colonscopia, ma è proprio vero che è un esame invasivo,doloroso e lungo come durata e con una preparazione piuttosto impegnativa nei giorni precedenti.E' possibile farlo con una leggeraanestesia ed io che sono allergico al paracetamolo la posso fare senza problemi.Di nuovo ringrazio cordialmente della sua preziosa risposta.
[#3] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
La colonscopia è sempre fatta con una sedazione. Pertanto non deve avere alcun timore.
[#4] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dr.Rossi ora farò la colonscopia con maggior tranquillità e credo che sia la miglior maniera anche per non sentire il dolore.Cordiali Saluti.
[#5] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Buon giorno Dr.Rossi la colonoscopia non è stata così dolorosa come si sente dire, il risultato sui 2 micropolipi tolti è stato negativo mi è stato detto dal primario di endoscopia di rifare la colonoscopia fra circa 3 anni.Nel fra tempo fra 1 anno e mezzo rifare l'analisi di presenza di sangue nelle feci.Lei condivide questa indicazione.Grazie di un asua sempre cortese risposta.
[#6] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
È corretta l'indicazione poiché la presenza dei micropolipi anche se istologica mente innocenti consiglia la ripetizione in tempi piu ravvicinati.
[#7] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
Grazie Dr.Rossi della sua cortesia, ma il tempo che Lei chiama ravvicinato è della colonoscopia ovvero 3 anni, o della ricerca del sangue occulto nelle feci fra 1 anno e mezzo.Ma se fra un anno e mezzo si ritrova il sangue nelle feci posso aspettare un altro anno e mezzo per fare la colonoscopia o la devo fare subito.Purtroppo sono una persona che deve prendere sempre la cardioaspirina, questo farmaco puo' stimolare piccole perdite sanguigne o il sanguinamento trovato nelle feci era unicamente per la presenza dei micropolipi.Prometto di non disturbarla piu'.Grazie in anticipo se vorrà darmi una spiegazione.
[#8] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
I micropolipi potrebbero essere la causa della presenza di sangue occulto nelle feci. La cardioaspirina non causa sanguinamenti spontanei in assenza di lesioni (infiammazione, presenza di diverticoli,polipi ecc.). Se tra un anno e mezzo sarà nuovamente positiva la FOBT allora la colonscopia , sarà nuovamente eseguita subito. Nel caso pero questa fosse del tutto negativa allora la successiva sarà eseguita dopo cinque anni.