Utente
salve,
a seguito di fastidi e bruciori di stomaco mi sono recato da un gastroenterologo mi
ha eseguito un'ecografia dell'addome dalla quale si evince la presenza di una piccola falda di fango biliare e presenza di spasmo lungo il decorso del colon sigma-retto
mi è stata prescritta la seguente terapia bactrim x 6 giorni che ho dovuto sospendere dopo 3g perchè mi provocava bruciori
inoltre mi sono stati prescritti i seguenti esami
raccolta feci in tre campioni alla ricerca di sangue occulto
prelievo sangue alla ricerca di anticorpi helicobacter
ho effettuato il prelievo e l'esame è risultato positivo gli hp sono 53
l'esame delle feci ha dato esito negativo
come mi dovrei comportare gli hp vanno eradicati??se si come visto che ho problemi con diversi antibiotici tra cui proprio l'amoxicillina e la claritromicina
ringraziandovi fin da subito
vi porgo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
L'Helicobacter non sempre deve essere eradicato. Ha effettuato una terapia per i disturbi gastrici ? Perche le è stata prescritta la terapia antibiotica ?

Al link troverà un articolo sull'Helicobacter:

https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1051-helicobacter-pylori-come-eliminarlo.html

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
salve dott.Cosentino
da quanto ho capito l'antibiotico mi è stato dato per pulire l'intestino
ho preso 3 giorni il bactrim senza protettore gastrico l'ho sospeso perchè mi dava problemi e ho preso per la settimana seguente fermentix 2 cp al giorno
volevo aggiungere che prima del bactrim avevo assunto altri antibiotici tra cui il ciproxin sempre senza protettore quindi può capire come ho ho stomaco....a pezzi
inoltre mi è stata prescritta sempre dal gastroenterologo una dieta per coliti-meteorismo praticamente è da un mese che mangio pasta asciutta riso pollo e cose leggere tant'è che ho perso già un paio di chili lei mi puo dare un consiglio sull'alimentazione??
per quanto riguarda i disturbi gastrici nn ho fatto nessuna terapia
giovedi devo effettuare un breth test nn so secondo lei è necessario??

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non comprendola terapia antibiotica per i bruciori dello stomaco. Il breath test per cosa dovrà esssere effettuato ?

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
salve,
Il breth test devo farlo per vedere se c'è un infezione da helicobacter questo è quanto mi è stato riferito per quanto riguarda la terapia antibiotica nn so dirle l'unica cosa che mi è stata detta è che il bactrim mi avrebbe eliminato quei doloretti all'intestino
poi non so se il gastroenterologo ha visto un infezione
grazie per la disponobilità
cordiali saluti

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ad ogni modo tenga conto che per valutare l'infezione da HP con il Breath test bisogna non aver preso antibiotici ed antisecretivi da almeno 30 giorni.

Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
grazie dell'appunto, volevo sapere sono stato di recente dal dentista mi ha curato alcune carie non so l'anestesia o altro potrebbe interferire col test??

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no !

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente
buon giorno,
volevo aggiornare la situazione
ho effettuato l'urea c13 breath test
l'esito è positivo
i valori sono i seguenti
valori %CO2 delta % 180
3.748 -27.11 -14.27
4.48 0.406 -15.17
DOB 27.521
note valore DOB superiore al cutoff
risultato hp positivo
a seguito mi è stato prescritto un protocollo di eradicazione
tinidazolo cpr 500 mg
levofloxacina cpr 250 mg
rabreprazolo cpr 20 mg
voglio precisare che sono intollerante sia all'amoxicillina sia alla claritromicina
durata della terapia 7 giorni
ora vi chiedo la terapia è strettamente necessaria
visto che la carica batterica nn è molto alta
i bruciori di stomaco che avverto potrebbero di pendere da altro tipo ernia iatale??
cosa mi suggerite??

[#9] dopo  
Utente
volevo aggiungere che il protocollo di eredicazione è pianificato nel modo seguente:
tinidazolo cpr 500mg
1 cprs ore 8
1 cprs ore 20
levofloxacina 250mg
1 cpr ore 9
1 cpr ore 21
rebreprazolo 20mg
1 cpr ore 10
1 cpr ore 22
terapia 7 giorni
attendo una risposta
cordiali saluti

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La terapia va bene, meglio però una durata di 10 giorni. Per quanto riguarda la necessità di eradicazione ho qualche perplessità nel suo caso, ma non sono io il suo medico.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente

Salve dott cosentino
Pensa che dovrei rivolgermi da qualche altro specialista
Per un eventuale consulto??

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ne parli con un gastroenterologo.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
salve,
purtroppo la terapia mi è stata prescritta da un gastroenterolo cosi come tutto il resto
nel pomeriggio sono stato dal mio medico curante che ovviamente mi ha detto di fare la cura
mi sa tanto che prima di peggiorare la situazione con tutti questi antibiotici consulterò un altro gastroenterologo
cmq grazie
cordialità

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Purtroppo è diffuso il concetto che l'Helicobacter debba essere combattuto ad ogni costo non tenendo conto degli effetti collaterali degli antibiotici e della resistenza che si può creare nei loro confronti.

Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente
grazie mille dott Cosentino
giovedi ho appuntamento con un altro gastroenterologo
che tra l'altro ho trovato su questo sito vediamo cosa mi dice
ultimamente ho assunto troppi antibiotici preferisco avere un ulteriore consulto
cordiali saluti