Utente 647XXX
Buongiorno Dottori ,
volevo capire una cosa ... come mai nel caso ad es. di un bacio sono necessarie grosse quantita di sangue a contatto con la mucosa della bocca affinche avvenga un contagio (HIV) mentre in caso ad es. di un
rapporto vaginale è sufficiente anche una minima quantita (di secrezioni) .... ?
Il motivo è forse che quello che la mucosa della bocca è piu resistente ?
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La differenza non sta nella mucosa ma nel liquido contaminante e nella modalità di rapporto. Il bacio non è un rapporto insertivo, e la saliva ha bassa carica virale. Invece la vagina è soggetta a rapporti insertivi e lo sperma ha elevate quantità virioniche.
[#2] dopo  
Utente 647XXX

Iscritto dal 2008
Si questo e chiaro ... ma se la differenza sta nel liquido infettante ... e sappiamo che il sangue ha altissime quantita di virus ... come mai si dice che la quantita di questo debba essere macroscopica per poter infettare tramite il bacio ... ?
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
La diluizione di tracce di sangue nella saliva abbassa la carica. Per cui se il sangue nella saliva non è visibile o percettibile è deducibile che la carica è bassa.