Utente 174XXX
Salve a tutti,
pochi giorni fa, circa 3, mi sono svegliato la mattina sentendo un fitto dolore sotto al petto destro il quale si faceva sentire appena mi piegavo da quel lato o quando facevo respiri profondi (se rimango in posizione normale non sento nulla). Pensavo che fosse un semplice dolore intercostale dovuto ad un sbagliata posizione nel dormire però a distanza di 3 giorni questo c'è ancora e come già detto si fa sentire per respiri profondi o se mi sdraio sula lato. Cosa potrebbe essere? Dovrei preoccuparmi?

Vi ringrazio in anticipo
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere una nevralgia intercostale, non si meravigli della durata.
NAturalmente è sempre opportuna la visita diretta.

Cordiali Saluti