Utente 494XXX
buongiorno,
dopo una visita di routine dei nei, dove ho trascinato figlio e marito, mi è stato trovato un neo anomalo e consigliata di fare un controllo dopo qulach mese, io preoccupata, mi sono rivolta ad un altro dermatologo ed esposto il problema. Questo mi ha rassicurata, ma mi ha consigliata l'asportazione del neo entro breve tempo. Così ho fatto, sono andata in chirurgia plastica, perchè in clinica dermatologica non c'era posto ed ho asportato il neo. Quello che mi ha merivigliata, è stato, che non mi abbiano dato punti e che mi abbiano fatto un incisione nel neo al minimo possibile. Comunque, le risposte dell'esame istologico sono: NEVO MELANOCITICO DISPLASTICO, MARGINI NON VALUTABILI

Ieri ho ritirato le risposte e oggi ho subito un'altro intervento più approfondito del quale non sò ancora, ovviamente l'esito. però mi chiedo se quando ho fatto il primo intervento avessero asportato una quantità maggiore di materiale, forse, non avrei dovuto ripetere l'intervento? GRAZIE



Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Genitle utente,

lo dico con ogni beneficio di inventario e dubbio, mediato dalla sola via telematica che è e rimane non vincolante:

1) non comprendo come si possa asportare una lesione cutanea senza l'applicazione di punti di sutura (ad oggi le suture dermato-estetiche sono effettuate con strumentazioni altamente estetiche: e anche da questo punto è meglio suturare che lasciare aperta la lesione, ivi compreso se si tratta di una "punch biopsy")

2) con ogni probabilità i margini del neo non sono valutabili per due ordini di ragioni
- o esistono degli artefatti istopatologici che non permettono la valutazione degli stessi
- o la lesione non è stat asportata completamente.

la sua osservazione è finale è quindi del tutto congrua.

ad ogni modo, si affidi a chi la sta seguendo e attenda gli esiti dell'allargamento chirrugico, ben sapendo che se si tratta di "nevo melanocitario displastico" non c'è da preoccuparsi.

cari saluti

[#2] dopo  
Utente 494XXX

Iscritto dal 2007
Egregio Dottore,

grazie per aver risposto alla mia domanda e grazie per avermi rassicurata.
Attenderò le risposte dell'esame istologico con più serenità di prima.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Ci aggiorni pure dopo il nuovo esito.
cari saluti