Utente 387XXX
3 giorni fa mia madre è caduta da una scala e ha urtato con il piede sinistro una ringhiera, riportando il sollevamento dell'unghia del dito alluce. è uscito molto sangue è stato medicato in casa con acqua ossigenata e pomata antibiotica effettuando poi fasciature che venivano cambiate giornalmente. ad oggi l'unghia si presenta bianchissima e fuoriesce pus ma non provoca piu dolore. l'estetista ha detto che occorrerebbe rimuoverla. mia madre è contraria non fosse altro che per la paura ed il dolore che sa che verrebbe provocato dal podologo e mi domando quindi se è davvero l'unica soluzione o si puo sperare che le cose si sistemino da sole.
attendo ansiosa una vs risposta per tranquillizare mia madre.
grazie
[#1] dopo  
Dr. Andrea D'Arrigo
40% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Bisogna vedere quanto e' sollevata l' unghia ma soprattutto bisogna valutare lo stato della matrice ( la zona bianca che sta alla base ungueale ), consultate un medico di zona ( chirurgo o ortopedico ) perche' se si dovesse asportare l' unghia e' opportuno farlo in ambiente ospedaliero con le dovute attenzioni di sterilita'.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 387XXX

Iscritto dal 2007
grazie per la risposta cosi tempestiva. ora al pensiero di doverla rimuovere mia madre è in lacrime. dice che tutta l'unghia è color latte, non c'è differenza fra una zona e l'altra dell'unghia.
ci sono alternative?? magari solo per temporeggiare e sperare che tutto si risolva da solo... leggevo su un forum di immergere il dito nell'alcol.. immagino sia doloroso, ma se il benificio che ne arriva scongiura il rischio di doverla togliere credo sarebbe disposta a soffrire un po...
in ogni caso, essendo mia madre poco propensa verso gli ospedali, non è un operazione fattibile da un buon podologo??
[#3] dopo  
Dr. Andrea D'Arrigo
40% attività
0% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2007
Si affidi ad una figura specializzata ( medico )ed a una struttura che le possa garantire la massima sicurezza( ospedale ).
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
sicuramente farei vedere sua madre dal chirurgo come prima cosa. Direi che se la situazione dell'unghia non è compromessa non è necessario asportare l'unghia. Basterà tenere molto pulita l'area e fare medicazioni quotidiane. Utili a questo riguardo i famosi impacchi di acqua e sale che, pur se dolorosi, risolvono rapidamente l'edema postraumatico.
saluti
Dott. Claudio Bernardi
Chirurgia Plastica
http://www.claudiobernardi.it