Utente 290XXX
Salve sono Angela , ho 61 anni,sono ipertesa in trattamento con sartani da circa 10 anni,sono sempre stata normopeso (58 Kg per 1.60 m ) assetto lipidico nella norma.Al doppler carotideo mihanno riscontrato IMT carotide comune un valore di 1.5 mm con lesioni ateromasiche non significative sia a destra che a sinistra.Mi hanno prescritto cardioaspirin, ma dopo una settimana ho forti mal di stomaco. La glicemia è normale e non ho mai fumato . Pratico costantemente una moderata attività fisica e le condizioni generali di salute sono buone . Cosa mi consigliate? Vi ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Uno degli effetti della ipertensione e' proprio quello di danneggiare l'endotelio e cioe' lo trato piu' interno delle arterie.
La prescrizione di antiaggreganti piastrinici e' senz'altro condivisibile; se l'aspirina le crea intolleranza gastrica possono essere prescritti altri anti aggreganti come la ticlopidina , l'indobufene od il clopidogrel.
Ovviamente nel suo caso e' fondamentale mantenere i valori pressori al di sotto di 125\75 mmHg.
Ne parli con il suo Medico
Arrivederci
cecchini
[#2] dopo  
Utente 290XXX

Iscritto dal 2013
gentile dott cecchini la ringrazio per la sua soollecita ed esauriente risposta buon lavoro