Utente 182XXX
poiche' dagli ultimi esami del sangue mio marito, risulta avere la gammagiti a 1020, mentre il valore normale non deve superare i 60, vorrei sapere essendo lui alcolista cronico se il suo fegato steatosico e translucido, come da ecografia addome completo e' gia' in uno stato di cirrosi epatica e se tale valore si puo' ridurre eliminando l'alcool per almeno 3 mesi ed assumendo l'antabuse.GRAZIE PER L'ATTENZIONE, resto in attesa di una cortese risposta.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Per quanto si può dire con gli scarni elementi forniti,
posso dirle che la storia ed il valore molto alto della GGT autorizzerebbe il sospetto,
ma l'ecografia non sembra dirimente.
Una gastroscopia e la visita diretta di un gastroenterologo potrebbero far chiarezza.

Cordiali Saluti