Utente 287XXX
Ho tutti i parametri dello spermiogramma nella norma ma una leucocitospermia.
Può questo crearmi problemi riproduttivi?
Si può curare in qlc maniera?
Come devo muovermi in maniera rapida e risolutiva?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
E' necessario che esegua almeno una spermiocoltura ed un ceck-up andrologico se non già eseguiti.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

in presenza di una leucocitospermia, cioè un numero di leucociti superiori a un milione per ml nel liquido seminale, si sospetta un problema infiammatorio delle vie uro-seminali e questo richiede una attenta valutazione clinica diretta da parte di un esperto andrologo con eventuali e precise valutazioni colturali ed ecografiche.

Fatto il tutto poi ci riaggiorni.

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.le utente

se un esame del liquido seminale è "ben fatto" e segue i criteri dettati dal WHO ad un aumento dei leucociti devono corrispondere anche altri dati macroscopici (viscosità, aspetto ecc.) e microscopici (cellule epiteliali, strie di muco ecc) comunque tutti segni indiretti di una infiammazione che possono essere accompagnati da una sintomatologia, ma se tutto ciò non esiste è più facile che si tratti di un errore.

Un cordiale saluto