Utente 292XXX
Salve, ho 18 anni
ho richiesto una visita andrologica di controllo poiché sospetto una fimosi non totale ma almeno parziale del mio pene.
Il dubbio che ho è se è possibile che il pene quando non è in stato di erezione sia del tutto normale, la pelle attorno al glande scorre normalmente e solo quando è in erezione il glande si scopre ma non di molto, lasciando la parte finale sotto la pelle.
Chiedo gentilmente di rispondere a questo dubbio poichè la visita la avrò tra ben 6 mesi e nel frattempo volevo accertarmi o no se era possibile che il problema si verificasse solamente in erezione, visto che ho sempre sentito casi di quando il pene si comportava in questo modo anche non eretto.
Una seconda domanda alla quale chiedo gentilmente di rispondere è, premesso che ancora non ho avuto nessun rapporto sessuale e perciò non posso saperlo, chiedo appunto se per caso in questo periodo, prima del controllo e dopo il controllo durante il periodo d'attesa di un eventuale operazione dovessi aver un rapporto potrebbero esserci delle complicazioni? non posso praticamente averli? potrei averli cercando si sopportare il dolore? (faccio presente che il pene in erezione con il glande non scoperto del tutto non mi fa male e la pelle non tira assolutamente, penso solo che se dovessi provare a scoprirlo completamente in erezione forzandolo, proverei dolore).
grazie molte, attendo una risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,se il prepuzio non si evagina agevolmente sul glande in erezione,certamente parliamo di fimosi,la cui terapia non è farmacologica.Quanto alla possibilità di avere un coito,tanti uomini ricorrono alla circoncisione dopo che hanno concepito...ed oltre.
Sulla possibilità che abbia dolore...non resta che provarci.Quando si masturba si sfrega o impugna in pene con la mano?Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
MI masturbo tranquillamente con l'impugnatura normale, non soffro dolori e non ho problemi ma semplicemente perché per masturbarmi mi basta scoprire il pene non completamente (poichè ripeto in erezione si scopre, fino alla quasi-fine del glande diciamo solamente che il glande non fuori esce del tutto come quando non è eretto).
Per questo mi masturbo normalmente il problema che tempo in un rapporto è che "spingendo" il pene, quest'ultimo si scopra più di quanto lo scopra io durante la masturbazione e quindi cercando di scoprirsi del tutto potesse farmi male
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non resta che...provare.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
quindi in attesa della visita andrologica anche se il medico mi dovesse dire che bisognerebbe ricorrere ad un operazione prima di farla se dovessi provare potrei realmente capire se il problema c'è o no...
mi spiego meglio, in pratica posso evitare qualsiasi intervento anche se il pene in erezione non si scopre correttamente del tutto se non dovessi aver problemi/dolori/fastidi in un rapporto?
cordialità
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non ipotechi il futuro e ci aggiorni quando e se avrà novità significative.Cordialità.
[#6] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
oggi passando in farmacia ho avuto un dubbio e così ho approfittato per chiedere se esistessero creme e/o lubrificanti per para-fimosi, la farmacista gentilissima mi ha consigliato di applicare il Gentalyn Beta crema oppure una crema chiamata Luan. Che effetti si possono ottenere? Approfitto qui del suo parere ma ovviamente come da lei suggerito mi rivolgerò all'andrologo al momento della visita. Mi ha consigliato anche questo lubrificante a base d'acqua: HR Jelly.
Conosce? che effetti posso ottenere?
Ho notato che il glande comincia a scoprirsi un po' da solo se bagnato (certo io non insisto con forza e non faccio danni, in ogni caso non provo dolore) se quindi "provassi" con questi prodotti? potrei risolvere il problema?