Utente 109XXX
Salve, ho 56 anni e mi hanno diagnosticato di recente una “ Retinopatia diabetica pre-proliferante da trattare con laser Argon tipo PRP”. Ho avuto, negli ultimi mesi, un peggioramento della vista tale da riuscire a leggere solo i titoli del giornale anche con l’ausilio delle lenti da presbiopia (precedentemente 1,25 bilaterale e 0,5 di miopia bilaterale senza astigmatismo). Ho chiesto spiegazioni sulla prognosi di questa malattia e circa i rischi di questa metodica sia in generale che riferita al mio caso, ma l’oculista ha rimandato a dopo il trattamento ogni previsione. Dopo il Laser potrò recuperare, almeno in parte, la vista? Sono in apprensione per quello che leggo sul web e sopratutto nella attesa del trattamento. Per quest’ultimo mi potreste consigliare una struttura qui a Roma? Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Può postare il referto dell'OCT e della FAG?
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la tempestività.
Esame del 13/02/2013 FAG:
OD: Rete capillare paramaculare con evidenti irregolarità, interruzioni e staining.
Numerosi grappoli di microaneurismi.
Emorragie retiniche ( effetto maschera) rotondeggianti (profonde).
Area di marcata iperfluorescenza da leakage.
Riempimento venoso ritardato.
OS: Rete capillare paramaculare con evidenti irregolarità, interruzioni e staining.
Numerosi grappoli di microaneurismi.
Emorragie retiniche ( effetto maschera) rotondeggianti (profonde).
Alcuni punti di marcata iperfluorescenza da leakage.
Riempimento venoso ritardato.
CONCLUSIONIi: Retinopatia diabetica pre-proliferante.

Il precedente esame del fondo oculare risale a ottobre 2009, che risultava nella norma.

Sono in trattamento farmacologico per ipertensione, che riesco a mantenere entro valori di 120/140 sistolica e 75/95 diastolica.
In terapia anticoagulante orale per Fibrillazione Atriale, che a breve sarà trattata con cardioversione elettrica e/o ablazione.
grazie ancora per l'attenzione.


[#3] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Non ha fatto anche un OCT per valutare se, prima di effettuare il doveroso trattamento laser, sia necessari eseguire una iniezione intravitreale di AntiVegf per ridurre l'edema e permettere al laser di agire meglio?
[#4] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
No, non mi è stata prescritta. Aggiungo che nel prenotare la prima seduta Laser, presso una struttura pubblica, non mi è stata posta alcuna domanda sugli accertamenti già fatti. Pensa che sia propedeutica?
Grazie per la risposta.
[#5] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Assolutamente si, è un esame non invasivo che si effettua sempre insieme alla FAG.

Cordialmente
[#6] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Grazie, mi attiverò in questo senso. Cordialmente