Utente 609XXX
Salve,
ho 34 anni. con mia moglie (27 anni) stiamo cercando da settembre di avere un figlio. Mia moglie ha preso per 5 anni, forse 6, la pillola regolarmente e l'ha interrotta appunto a settembre. A dicembre è rimasta incinta, ma alla fine del primo mese ha perso il figlio con aborto spontaneo (non è stato necessario raschiamento). Ad oggi non è più rimasta incinta. In seguito a visita ginecologica è risultato tutto a posto e la ginecologa ci ha detto che il fatto che fosse rimasta incinta era segno della fertilità della coppia e che non era necessario per me fare esami. Volevo sapere se condividete questa idea. Premetto che non ho avuto ad oggi nessun problema sessuale nè genitale, sto bene di salute e faccio una vita direi sana. Non fumo. Ho subito a 14 anni un intervento per torsione del testicolo sx, che è andato bene e che non ha mai più dato problemi. Forse è solo un po' d'ansia subentrata a quello spiacevole episodio. molte grazie se vorrete rispondermi, con cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
è condivisibile il concetto espresso dalla collega ma per sua sicurezza potrebbe eseguire un esame seminale e verificare che sia tutto ok.
cordialmente