Utente 295XXX
Buongiorno...
sono un ragazzo di anni venti con un piccolo problema...
premetto che fino a 5 mesi fa non vi era problema alcuno,fino al sopraggiungimento di minuscole lacerazioni sul frenulo.
risultato fastidio e eiaculazione precoce.
mi sono sottoposto ad una visita ed il medico mi ha prescritto applicazione di gentalyn ma...nulla é cambiato e,solo l'uso di emla mi garantisce rapporti sessuali soddisfacenti per la mia partner...
chiedo consiglio?!
usare una crema diversa o sottoporsi a frenulo plastica?
grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

bisogna ora riconsultare il suo andrologo e con lui, che ha visto in diretta la sua reale situazione clinica, studiare cosa fare.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1253-news-pianeta-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.




[#2] dopo  
Utente 295XXX

Iscritto dal 2013
Dottore,dai link vedo ke lei crede si tratti di un semplice problema di eiaculazione precoce,ma così non é...
il problema vero è quello del frenulo microlacerato(corto?)
e comnq trovandomi all'estero non posso recarmi dal mio urologo(starò via 6 mesi).
Ci tenevo quindi a chiederle se poteva consigliarmi qualcosa che aiuti la cute prepuziale a tornare sana ed elastica come prima.
Attendo consigli e la ringrazio a priori.



[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

senza avere visto nulla , da questa postazione, non posso "consigliarle qualcosa che aiuti la sua cute prepuziale a tornare sana ed elastica come prima" ma posso solo consigliarle di sentire eventualmente un bravo urologo od andrologo, specialisti che non esistono solo sul nostro territorio nazionale.

Faccia il tutto e poi eventualmente ci riaggiorni, se lo desidera.

Cordiali saluti.