Utente 261XXX
Salve. sono un ragazzo di 21 anni ed ho un problema importantissimo! da circa un mese noto che non ho più erezioni mattutine, e nemmeno durante la giornata. Riesco a avere a stento delle erezioni solo tramite stimolazioni e masturbazioni. Quando vedevo video pornografici riuscivo a avere erezioni quasi immediate, adesso zero, provo anche a concentrarmi, ma peggioro solo la situazione. Ero molto in cerca di una ragazza, ma da quando ho riscontrato questo problema ho paura ad averne una, perchè se dovesse accadermi in intimità non me lo perdonerei. Premetto di essere molto pauroso, ansioso, ipocondriaco (e penso si capisca da come scrivo!). Aiutatemi, può essere un problema psicologico? o ho qualche danno fisico?!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

da tutto quello che ci scrive il suo problema sembra proprio avere una forte competente psicologica ma l'ultima parola spetta solo al suo andrologo di riferimento.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html .

Un cordiale saluto.

[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
sono troppo ansioso lo so, aggiungendo anche una cosa c'è stato anche un periodo che pensavo che tutte le ragazze mi rifiutassero e questo non ha fatto altro che sotterrarmi! non ho voglia di fidanzarmi proprio, sia per questo sia per il problema elencato sopra. Forse scriverò anche un consulto nell'area del forum dedicata alla psicologia almeno ampio le idee che mi fornite Voi specialisti. Nel frattempo leggerò anche gli articoli che mi ha consigliato e se il problema persisterà effettuerò anche un visita. La ringrazio per la cordialità. Buon lavoro Dtt. Beretta.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene!

Fatto il tutto poi ci riaggiorni, se lo ritiene utile.