Utente 274XXX
Buongiorno, vi contatto per avere delucidazioni in merito all'esito di due spermiogrammi effettuati nel giro di un anno e mezzo e che hanno dato valori molto diversi.

anno 2011 anno 2013

volume 0,9ml 2,4ml
concentraz. spermat. 87(10^6) 86(10^6)
numero tot. sperm. 78(10^6) 206(10^6)

motilità
progres. totale 26% 60%
non progres. 30% 14%
spermatoz. immobili 44% 26%

morfologia
forme tipiche 8% 56%
forme atipiche 92% 44%
anomalie testa 76% 28%
" " tratto intermedio 12% 13%
" " coda 4% 3%

Come è possibile notare alcuni valori sono aumentati e di parecchio e, considerando che gli esami sono stati fatti presso la stessa identica struttura ospedaliera, mi chiedevo se ciò fosse normale o se probabilmente in uno dei due esiti potrebbe esserci qualche errore.
Vi ringrazio per la disponibilità e aspetto una vostra risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signore,
a mio parere il II è sbagliato, il 56% di forme normali non può esistere, nel primo li vedo lentini e non bellissimi. Ripeta esame in centro dedicato e consulti collega per diagnosio di causa (sono una dozzina) e terapia mirata a risolvere la causa stessa.