Utente 861XXX
Un saluto a tutti Voi medici.

Nello scorso Novembre, mi sono trasferito per lavoro in Inghilterra.
Da allora è iniziato un periodo molto stressante che ha iniziato a mettere a dura prova anche il mio lato emotivo, in quanto sono soggetto ansioso.
Ho iniziato dunque a percepire da almeno un paio di mesi un accentuato pulsare all'interno del mio addome, lato sinistro, leggermente al di sopra dell'ombelico.
Inoltre ho dolori forti alla schiena che salgono sino al collo, irrigidendomi completamente e rendendo la mia pina dorsale dolorante.
Le pulsazioni addominali le avverto maggiormente a letto, durante la notte mentre durante il giorno penso siano mascherate dall'isterismo delle mie giornate senza tregua.
Ho intenzioni di fissare un appuntamento con il mio medico curante qui in Inghilterra, però tenevo molto al parere di medici Italiani, verso i quali ho molta fiducia.
Pensate che questi miei disturbi possano essere causati anche dal mio stato di intenso stress?

Anticipatamente ringrazio tutti Voi per le cortesi risposte.
Cordialmente
Daniele
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
CINQUEFRONDI (RC)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
>> Pensate che questi miei disturbi possano essere causati anche dal mio stato di intenso stress? <<

Si tratta di sintomi molto aspecifici difficilmente inquadrabili in qualche reale patologia e credo che realmente l'ansia possa avere una certa responsabilità. Ovviamente bisogna avere conferma dalla visita diretta da parte del medico.

Cordialmente