Utente 344XXX
E' da un anno che di giorno avverto qualche extrasistole e ogni notte mi svegli agitato con il cuore che va veloce.
Tutti i miei sintomi sono stati ricondotti all'ansia dato che ho sofferto e soffro di attacchi di panico.
Questa notte sempre durante un sogno mi sono svegliato di scatto e avvertivo chiaramente le pulsazioni.
Ho appoggiato la mano sul torace e ho avvertito chiaramente 3 battiti molto strani. Due vicini e uno piu' lontano. Per fare un esempio TU..TU.........TU e poi il cuore ha ripreso ad andare a ritmo un po' veloce ma non molto.
Esiste un tipo di aritmia cosi'? cosa mi sta succedendo? sto impazzendo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Possono essere banali extrasistoli... vanno però documentate e per questo, se non l'ha già fatto, può eseguire un Holter cardiaco.
Attenzione però all'ansia...non è una buona consigliera.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Si ma e' normale avere una aritmia solo di notte e solo durante la fase dei sogni? Ed e' normale che se prendo 10 gocce di xanax non mi capita o se mi capita succede dopo almeno 5 ore dall'assunzione quando probabilmente l'effetto e' finito?
Ed e' normale avere questo sintomo TUTTE le notti da un anno? all'inizio quando non prendevo lo xanax mi svegliavo anche 3 volte a notte, tachicardia, sudorazione mi sentivo agitatissimo.
Adesso se prendo lo xanax il sintomo e' calato ma come stanotte mi sveglio nelle prime ore del mattino. Che cosa strana ci sto impazzendo, mi sembra troppo strano avere un problema che si ripete tutti i giorni e SOLO di notte durante i sogni, come se qualcosa agisse sul mio cuore.
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Che lei sia un soggetto fortemente ansioso credo che lo sappia bene...e l'ansia non solo amplifica i sintomi, ma può anche precipitare fenomeni extrasistolici.....tanto di giorno, quanto di notte (non c'è niente di solo "notturno" che le causi problemi cardiaci). Tralaltro l'ansia non è una buona consigliera ed è quella innanzitutto che deve curare bene...
Saluti
[#4] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Ok ma se non c'e' niente di "solo notturno"perche' mi capita solo di notte questo problema? E perche 'mi capita solo durante la fase del sonno in cui sogno? secondo lei esiste un tipo di aritmia cardiaca del genere?
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No
[#6] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Prometto ultima domanda. Nella sua esperienza lavorativa le e' mai capitato uno che aveva un'aritmia solo di notte tutte le notti? Un'aritmia in cui il cuore riprende il suo battito normale solo quando uno si sveglia? e' tutto molto strano...
Potrebbe essere una disfunzione del sistema neurovegetativo che si ripercuote sul cuore? Se faccio l'holter e fossero problemi d'ansia si vedrebbe? non vorrei entrare in un tunnel di visite ed esami per niente...
[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
No, e non credo che le cose stiano come pensa. Per me è sopratutto l'ansia che le gioca brutti scherzi.
saluti cordiali
[#8] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Ho fatto l'holter e le scrivo l'esito.

Ritmo sinusale a normale conduzione atrio ventricolare e a frequenza cardiaca media diurna di 90' e notturna di 70.
Durante le ore di veglia la frequenza cardiaca e' frequentemente superiore ai 100 bpm con una punta massima alle 12.53 di 125. (ero dalla dottoressa a installare l'holter ed ero molto molto ansioso).
Nulla da segnalare in relazione a quanto descritto nel diario clinico se non un incremento di FC da 70 a 100 alle 4,50.
Non si registrano fenomeni aritmici di qualsiasi natura ne alterazioni del tratto ST nelle 24 ore.

Eventi ventricolari: battiti totali 9
Forme : 5 e poi tutto il resto praticamente a zero.

Eventi sopraventricolari: battiti totali 4 Coppie: 1

Possiamo dire che e' l'ansia la causa dei miei problemi?
[#9] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Assolutamente si...
saluti
[#10] dopo  
Utente 344XXX

Iscritto dal 2007
Ultima domanda prometto! Ma quelle 9 ventricolari sono extrasistoli? non sono maligne quelle ventricolari?
[#11] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Maligne ????? e perchè mai ? si tranquillizzi, glielo ripeto