Utente 301XXX
Salve vorrei sottoporre alla vostra attenzione il mio problema, ho 35 anni e ancora non ho acquisito quella caratteristica fondamentale che contraddistingue la voce infantile da quella di un uomo, il timbro profondo, come quello che potrebbe emettere un basso elettrico, o un contrabbasso, invece la mia voce è piu simile ad una tromba stonata, infatti tendo ada avere tonalità piu acute che tonalità piu basse, quando strillo poi sembro una femminuccia, anche se mi sforzo a imitare il vocione alla "bud spencer" si sente che è infantile.. non è una mia paranoia perchè tutte le mie fidanzate mi hanno detto che ho la voce infantile problemi ormonali credo di non averli la tiroide funziona bene e il testosterone ha buoni livelli.. l'unico problema fisico che ho è una deviazione del setto nasale a destra e i cunicoli paranasali di circonferenza differente dal punto che va al cervello fino alle narici. Poi sembrerebbe che ho il livello del calcio urinario basso, il calcio nel sangue alto e inizialmente la vitamida d bassa poi con l'assunzione di vitamida d con un farmaco ora è stabile, infine Quando cammino mi sento come se mi si ovattano le orecchie e quando parlo è come se non avessi la forza sufficiente nella voce per parlare molti infatti dicono che ho la voce bassa. Ora sono in sovrappeso ma la cosa mi capitava anche quando ero magro e in forma fisica. Potrebbe essere solo un problema di malformazione del naso di mancate esperienze squlibri ormonali o c'è dell'altro? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
283864

Cancellato nel 2015
Gentile Utente,
capisco profondamente che problema possa darle questo difetto della voce, ma vede, è difficile stabilire a distanza quanto il suo problema sia grave, cioè se siamo davanti ad una mancata "muta" vocale o se invece è solo un problema "estetico".
Mi chiedo se abbia mai fatto una visita foniatrica, con uno specialista della voce, perchè vede, ci sono alcuni atteggiamenti assolutamente correggibili.
Inoltre il Foniatra concorderà, se ce ne fosse bisogno, con un Logopedista l'eventuale trattamento.....che di certo non è "imitare il vocione alla "bud spencer" ".

Si affidi ad uno specialista, che saprà fare chiarezza sulle cause del suo disturbo, ma soprattutto le darà una mano a risolverlo.

Cordialmente